Insalata di riso basmati

Insalata di riso basmati

L’insalata di riso basmati è ottima in questo periodo dell’anno, quando si preferiscono ricette fresche e leggere. Può essere realizzata con tanti ingredienti diversi.

Insalata di riso basmati alle verdure

Mondate la melanzana, la carota, i peperoni e la zucchina e riducete il tutto a dadini. Tritate il cipollotto e lo spicchio d’aglio e metteteli in una padella con 4 cucchiai di olio extravergine d’oliva. Aggiungete le verdure e fatele saltare per circa 10 minuti, poi regolate di sale e pepe. Lavate il riso sotto l’acqua fredda, bollitelo in acqua salata per circa 15 minuti, poi stendetelo su un vassoio o in un recipiente largo e basso. Una volta freddo, conditelo con le verdure e un filo d’olio.

Ingredienti

250 g di riso basmati
1 melanzana
1 carota
1 zucchina
1 cipollotto
1 peperone giallo
1 peperone rosso
1 spicchio d’aglio
olio extravergine d’oliva
sale
pepe

L’insalata di riso basmati può essere realizzata anche con il salmone.

Cuocete il riso, scolatelo e lasciatelo raffreddare aggiungendo qualche goccia di succo di limone e del prezzemolo tritato. Nel frattempo, cuocete a vapore i tranci di salmone per 5-10 minuti, mettendo qualche goccia di succo di limone nell’acqua di cottura, poi trasferitelo in una padella con lo scalogno tritato e un filo d’olio extravergine d’oliva. Fate scottare il salmone bagnandolo con l’acqua della cottura al vapore, onde evitare che si asciughi troppo. Una volta cotto, tagliatelo a cubetti. Condite il riso con il salmone, prezzemolo tritato, olio e pepe.
Ingredienti
50 g di riso basmati
2 tranci di salmone fresco
1 scalogno
1 limone
prezzemolo
olio extravergine d’oliva
sale
Per una ricetta ancora più semplice, veloce e leggera, potete utilizzare direttamente il salmone affumicato tagliato a listarelle, magari in unione con zucchine grigliate.