Insalata di tonno con farro e pomodorini

Insalata di tonno con farro e pomodorini

 RICETTA PERDI PESO contro gli squilibri della glicemia adatta anche per chi soffre di diabete come avevo promesso di pubblicare. INSALATA DI TONNO CON FARRO E POMODORINI
Il tonno come alimento proteico stimola la tiroide e quindi il metabolismo generale, rendendo l’insalata di farro con tonno e pomodoro un piatto adatto se si vuole perdere peso in tutte le forme di diabete, oltre che negli squilibri della glicemia.

Un consiglio:
Se avete difficoltà a reperire il tonno fresco, optate per quel- lo in scatola. Non tutti sanno, infatti, che il tonno conservato è anche un’eccellente fonte di selenio, minerale fondamentale per innumerevoli funzioni biologiche. Il tonno in scatola assicura un livello medio di selenio di circa 80 microgrammi per 100 grammi di prodotto!
L’apporto del selenio nella dieta è fondamentale per il benessere di tutto l’organismo: si tratta di un minerale coinvolto nel funzionamento della ghiandola tiroidea e del sistema immunitario ed è un ottimo alleato contro lo stress ossidativo.
Insalata di farro con tonno e pomodoro
DOSI PER 4 PERSONE
250 G DI FARRO
2 TRANCI DI TONNO FRESCO
1 CIPOLLA ROSSA DI TROPEA
1 GRAPPOLO DI POMODORI DI PACHINO PEPERONCINO FRESCO PREZZEMOLO
OLIO EXTRAVERGINE DI OLIVA SALE
Mettete a cuocere il farro per il tempo riportato sulla confezione. Scolatelo e lasciatelo raffreddare. Tagliate la cipolla alla ju- lienne e fatela appassire per pochi secondi in una padella con un filo di olio extravergine di oliva e i pomodori tagliati a metà. Nel frattempo, riducete il tonno a dadini abbastanza piccoli e aggiungeteli ai pomodori. Cuocete solo per pochi minuti, avendo l’accortezza di farli rosolare da tutti i lati.Versate il farro in una insalatiera e aggiungete il condimento. Irrorate con un filo di olio extravergine di oliva a crudo e insaporite con peperoncino fresco tagliato a rondelle e prezzemolo tritato. Assaggiate e unite un pizzico di sale solo se necessario

di Rosanna Lambertucci