Insalata di rucola, peperoni e surimi

Insalata di rucola, peperoni e surimi

L’insalata di rucola, peperoni e surimi è un piatto unico perfetto per i giorni estivi più caldi.

In alternativa potete servire l’insalata di rucola, peperoni e surimi come contorno.

Se conosciamo benissimo prodotti come i peperoni e la rucola è utile ricordare che con il termine surimi si indica un prodotto composto essenzialmente da polpa di merluzzo e da carboidrati. Generalmente si trova in commercio sotto forma di piccoli cilindretti dai colori bianco e arancione formati grazie a vari strati di sfoglia di polpa di pesce prima lavorata e poi arrotolata. Questo tipo di preparazione è molto diffusa in Giappone, ma grazie alla distribuzione industriale è ormai diffuso in tutto il mondo.

C’è chi erroneamente definisce questi bastoncini come “bastoncini di granchio”, ma questa è una definizione errata poiché al loro interno non è presente polpa di granchio.

In alternativa al surimi potete utilizzare del tonno, dello sgombro o dei gamberi cotti per pochi minuti in acqua bollente. L’insalata di rucola, peperoni e surimi è completata con carote grattugiate ed è condita con olio, sale e glassa di aceto balsamico.

Come preparare l’insalata di rucola, peperoni e surimi

Per preparare l’insalata di rucola, peperoni e surimi iniziate sbucciando le carote e grattugiandole accuratamente. Lavate il peperone, tagliatelo in quattro ed eliminate i semi e i filamenti interni, poi tagliatelo a cubetti non troppo piccoli. Lavate e mondate la rucola. Disponete su di una terrina capiente la rucola, le carote grattugiate e il peperone rosso. Terminate unendo i “filetti” di surimi tagliati e condite con olio extravergine di oliva, glassa di aceto balsamico e sale fino. Buon appetito!

Ingredienti per preparare l’insalata di rucola, peperoni e surimi

(per quattro persone):

Un mazzetto di rucola

85 grammi di surimi

Olio extra vergine di oliva q.b.

Glassa di aceto balsamico q.b.

Due carote

Un peperone rosso

Sale fino q.b.