Ingredienti per pasta fredda: le sfiziosità estive

Ingredienti per pasta fredda: le sfiziosità estive

La pasta fredda può essere preparata in tanti modi diversi e può rappresentare un piatto unico davvero molto gustoso ma con poche calorie. Amatissima d’estate, l’insalata di pasta si rinnova ogni volta che la preparate. Potete condirla come più vi piace, e prepararne anche più versioni nella stessa cena, in modo da soddisfare il palato di tutti i vostri commensali.

Quali sono gli ingredienti che possono rendere speciale la vostra insalata di pasta? La semplicità ha sempre una marcia in più, ma ogni tanto è giusto anche sperimentare nuovi sapori e nuovi abbinamenti. Vedrete, sarà divertente e arricchirete il vostro bagaglio culinario.

Oltre ai soliti ingredienti, quali mozzarella, pomodorini, zucchine, melanzane, tonno, olive, salumi, formaggi, radicchio, lattuga, carote, potete fare delle aggiunte più sfiziose. Oltre alla verdura, ad esempio, potete aggiungere la frutta. Se l’abbinamento con quella fresca non vi garba più di tanto, puntate su quella secca: noci, anacardi, nocciole, pinoli. Così facendo aggiungerete una particolare nota croccante alla vostra insalata di pasta.

Per restare sul croccante, sono ottimi anche dei piccoli crostini aromatizzati. Prendete alcune fette di pancarré, tagliate il bordo e riducete la mollica a cubetti. Tostateli in padella insaporendoli con olio e sale, oppure paprika, peperoncino o curry.

Se vi siete stancati dell’olio, potete usare il pesto per condire l’insalata di pasta: genovese, siciliano, di noci, di zucchine o quello che preferite. Ottima anche la salsa di soia. Risulterà molto più saporita.

I semi: di girasole, di papavero, di sesamo… Piccoli ma ricchi di sapore. Arriveranno inaspettatamente ad ogni forchettata con il loro carico di gusto.

Germogli: i più famosi sono quelli di soia, ma esistono anche di ravanello, rafano, quinoa e tanti altri. Arricchiranno anche esteticamente la vostra insalata di pasta.

Salse veloci: come lo tzatziki greco. Preparatelo così: grattugiate il cetriolo sbucciato e sistematelo su un panno da cucina, lasciatelo in posa per 20 minuti e poi strizzatelo; frullate un vasetto di yogurt greco con il cetriolo, 1 spicchio d’aglio sbucciato, 1 cucchiaio d’olio extravergine d’oliva, aneto, sale e pepe.