Ho le melanzane, cosa posso cucinare?

Ho le melanzane, cosa posso cucinare?

LU CIABBOTTE Caponata

E’la versione abruzzese della caponata di verdure.
Padella rovente, filo d’olio, si fanno rosolare due patate ridotte a cubetti, quando pronte si mettono da parte.
poi tocca alle zucchine tagliate a mezza rondella, appena pronte si mettono da parte.
si aggiunge olio, si soffriggono le carote tagliate a dadini e mezza cipolla bianca e peperoncino, appena appassita si mettono le melanzane ridotte a cubetti e lasciate precedentemente a sgocciolare con poco sale e un peperone rosso ridotto a piccole listarelle.
quando sono rosolate bagnare con poco vino bianco, salare, pepare e aggiungere la polpa di pomodoro e un bicchiere di passata.
si riuniscono gli ingredienti tenuti da parte, il basilico e le foglioline di diversi rametti di timo e una manciata di olive nere o taggiasche, un cucchiaino di zucchero come correttore di acidità.
si lascia stufare a fiamma bassa e coperto per circa un’ora.
se la salsa dovesse restringere troppo, allungare con poca acqua bollent

NORMA RIVISITATA

Melanzana nera lunga a rondelline e poi spaccate a metà, tenute col sale per circa 30 minuti, poi sciacquate, tamponate e fritte in olio d’oliva (alcune fettine le ho infarinate per maggiore croccantezza e per comporre il piatto), si mettono da parte e nella stessa padella ho fatto il sughetto con due spicchi d’aglio, alcuni ciuffi di basilico e circa 15 pomodori datterini maturi pelati.
Si cuociono circa 10 minuti, via gli spicchi d’aglio, si riuniscono le melanzane fritte, grattata di ricotta salata e si versano gli spaghetti scolati tre minuti prima del tempo di cottura.
Filo d’olio crudo e si fa saltare la pasta fino a cottura ultimata. si impiatta con le melanzane croccanti in sommità, ciuffi di basilico fresco e poca ricotta salata. per chi ama il piccante è tempo di peperoncino freschissimo.
domanda: l’avete mai assaggiato con provola secca o pecorino semistagionato

Melanzane al forno

Tagliare a fette spesse circa un cm una bella melanzana, salare e lasciare riposare in un contenitore forato per un’oretta. Sistemare le fette sulla placca del forno (foderata con carta forno) fare qualche taglietto in superficie e condire con un filo d’olio. Mettere in forno già caldo per 10 min. Togliere dal forno e aggiungere una fettina di provola su ogni fetta, olive nere e pomodorini conditi con olio, sale, origano e pepe nero. In forno per altri 20 min. Finire con foglioline di basilico fresco.

Parmigiana di Melanzana gourmet

Involtini schiacciati di melanzane