Hamburger di lenticchie rosse

Hamburger di lenticchie rosse

Fare mangiare i legumi ai bambini non è sempre facile , eppure sono ricchi di proteine, fibre, ferro, vitamine e minerali. Allora serviamoglieli in stile fast food!

Preparazione hamburger di lenticchie

Lavare sotto l’acqua corrente le lenticchie rosse decorticate.

Mettere i una pentola il brodo vegetale con lenticchie rosse e 2 pomodori secchi interi o a pezzettini anch’essi ben lavati e strizzati e far cucinate fino a quando la nostra minestra è asciutta.
Se è necessario aggiungere sale. Far raffreddare.
Ammollare in acqua tiepida i restanti pomodori secchi precedentemente lavati e tagliateli a quadratini e conditeli con un filino d’olio extravergine d’oliva.
Versare nella zuppa i pomodori secchi a quadratini, il pangrattato, il formaggio tipo grana grattugiato, il prezzemolo tritato finemente, il timo e una piccola spruzzata di pepe. Impastare il tutto e fare degli hamburger della grandezza del panino, spalmatele d’olio extra vergine d’oliva e cuocete ambo i lati in forno a 200°C per dieci minuti circa.
Variante:Sono tantissime le varianti possibili, per esempio la ricetta originale prevedeva 10 olive nere, peperoni sott’olio, 1 filetto di peperoncino sott’olio (o fresco) e capperi finemente tritati aggiunti nell’impasto finale. Chi non ha problemi di peso e di colesterolo può mettere del formaggio (tipo svizzero o provolone) tagliato a piccoli dadini.
Preparazione del contorno:
Sbucciare le patate e tagliatele a bastoncini. Ammollatele in acqua per un paio di minuti. Asciugatele con un canovaccio pulito e friggetele in olio bollente. Appena pronte scolatele e mettete su carta paglia o carta assorbente.
Sbucciare le carote e tagliarle anch’esse a bastoncino.
Composizione del panino:
Tagliare le pagnottelle e mettere sulla base una o più foglie di lattuga, adagiatevi sopra il nostro hamburger, poi una fetta di formaggio e infine il pomodoro a fette. Coprire con la calotta della pagnottella.
Infine servire con le patatine fritte e le crudités di carote da sgranocchiare.
Variante: A piacere si possono aggiungere cipolla a fette e/o cetriolini freschi o in salamoia. O spalmare sul panino salse come ad esempio maionese, tartara, senape, salsa rosa (salsa cocktail) e ketchup.
Consigli: Le lenticchie non devono essere troppo cotte. L’ideale sarebbe quando una parte si riduce a crema e una parte rimane più integra.
La mollica regolatevi un po’ a occhio perché di pende da quanto asciutte sono le nostre lenticchie.
Ovviamente anche il forno è soggettivo. Devono dorarsi e devono essere uscite dal forno prima che si spacchino, cosa che può accadere con facilità perché la ricetta non prevede uovo.
Buon appetito!

Ingredienti per le lenticchie rosse

400 g. Lenticchie rosse decorticate
Brodo vegetale q.b. (carote, cipolla, pomodoro, sedano e una foglia di alloro)
10 pomodori secchi (quelli senza l’olio)
10 cucchiai di pangrattato
4 cucchiai di formaggio tipo grana
Prezzemolo q.b.
Timo q.b.
Sale q.b.
Pepe nero q.b.
Olio extravergine d’oliva q.b.
Ingredienti per la composizione del panino:
Pagnottelle con i semini,
1 Pomodoro tagliato a fette,
Un paio di foglie di lattuga (o romana o rucola o a piacere),
Fette di formaggio a piacere.
Ingredienti per il contorno.
Una patata,
olio per friggere,
sale q.b.
carote.