Gnocchi di riso cinesi

Gnocchi di riso cinesi

Gli gnocchi di riso sono un primo piatto molto gustoso e saporito arricchiti con verdure saltate in padella e salsa di soia.

Tra i primi piatti tipici della cucina cinese gli gnocchi di riso sono tra i più gustosi e apprezzati. Oltre che in Cina gli gnocchi di riso sono un primo piatto particolarmente apprezzato anche nella cucina coreana, seppure preparati in modo leggermente diverso.

Gli gnocchi di riso preparati seguendo questa ricetta sono perfetti se consumati subito dopo la cottura.

Come preparare gli gnocchi di riso cinesi

Per preparare gli gnocchi di riso cinesi iniziate ponendo le due farine in una ciotola capiente. Aggiungete poi l’acqua un po’ alla volta e iniziate ad impastare fino a quando non avrete ottenuto un panetto liscio ed omogeneo. Appiattite il panetto in modo da dargli una forma allungata e bassa. Con l’aiuto di un coltello a lama liscia tagliate delle strisce sottili e ponetele su di un vassoio. Dedicatevi ora alla preparazione del condimento: affettate sottilmente il cipollotto e rosolatelo in padella con un filo d’olio extravergine di oliva. Pelate le carote, mondate le zucchine e sciacquatele bene poi tagliatele a strisce o a rondelle. Sciacquate le foglie di verza e tagliatele a listarelle. Aggiungete le verdure al cipollotto e fate saltare a fuoco vivace. Sfumate con la salsa di soia e ponete anche una pentola d’acqua sul fuoco. Fate cuocere le verdure a fuoco vivace per 6/7 minuti e cuocete gli gnocchi in abbondante acqua salata per 10 minuti circa. Scolate gli gnocchi e ripassateli in padella con le verdure per qualche istante. Servite immediatamente e buon appetito!

Ingredienti per preparare gli gnocchi di riso cinesi

(per quattro persone):

Per gli gnocchi

240 grammi di farina di riso

120 grammi di farina 00

240 ml di acqua

un pizzico di sale

 

Per il condimento

un cipollotto

2 carote

2 zucchine

2 foglie di verza

olio extravergine di oliva q.b.

salsa di soia q.b.