Gnocchi di patate alla curcuma con gamberetti e funghi

Gnocchi di patate alla curcuma con gamberetti e funghi

Gnocchi o Chicche di patate alla curcuma con gamberetti e finferli

Gnocchi di patate ricetta veloce

In una pentola capiente sistemare le patate e coprire con abbondante acqua fredda.
Dal momento in cui l’acqua bolle,calcolare circa 30-40 minuti, a seconda della loro grandezza; fare la prova forchetta e se i rebbi entreranno senza difficoltà nel mezzo allora potremo scolarle.
Pelarle mentre sono ancora calde e subito dopo schiacciarle.
Una volta intiepidite versarle sulla spianatoia con una parte di farina e la curcuma.
Aggiungere poi l’uovo leggermente sbattuto insieme a un pizzico di sale e impastare il tutto con le mani fino ad ottenere un impasto morbido ma compatto ,aggiungendo gradualmente il resto della farina(meno se ne aggiunge, meglio è) .
Non lavorarli troppo, altrimenti gli gnocchi diventeranno duri durante la cottura, quindi limitarsi ad impastare il necessario.
Prelevare una parte di impasto e stenderlo con i palmi per ottenere dei filoncini, spessi pochi centimetri; per farlo aiutarsi infarinando la spianatoia, di tanto in tanto.
Nel frattempo, coprire l’impasto rimanente con un canovaccio per evitare che si secchi.
Tagliare i filoncini a tocchetti e rotolarli un po’ tra le mani per dare la forma tonda.
Mano a mano che prepariamo le chicche, sistemarle su un vassoio con un canovaccio leggermente infarinato, ben distanziati l’uno dall’altro .
A questo punto decidere se cuocerli tutti ,altrimenti congelarli.

Per le chicche ,4/6 porzioni :

1 kg di patate
circa 300 g di farina 0
1 uovo medio
sale fino q.b.
1 cucchiaino raso di curcuma in polvere

Per il condimento di metà quantità di gnocchi :

350 g circa di funghi finferli o gallinacci
250 g di gamberetti surgelati
2/3 spicchi d’aglio
1 ciuffo di prezzemolo
1 goccio di vino bianco
q.b. di olio extravergine di oliva
1 peperoncino
sale e pepe

Condimento :

Pulire con molta pazienza i funghi e lavarli. Far sgocciolare bene. Tagliarli a fette.
In una padella soffriggere olio, aglio e peperoncino, dopodiché aggiungere i funghi. Salare e portare a cottura. Aggiungere del prezzemolo tritato.
In un’altra padella soffriggere lo spicchio d’aglio rimasto e 1 filo di olio e versarvi i gamberetti.
Salare, pepare e far rosolare per qualche minuto. Sfumare con un goccio di vino bianco e far evaporare. Aggiungere un po’ di prezzemolo anche quì e spegnere il fuoco.

Lessare gli gnocchi e appena a galla scolarli e passarli in padella con i 2 condimenti ed 1 goccio di acqua di cottura; mantecare e impiattare. Servire.