Gnocchi di patate , come preparare gli gnocchi con ricette della cucina italiana

Gnocchi di patate , come preparare gli gnocchi con ricette della cucina italiana

GNOCCHI DI FARINA E ACQUA con crema e mazzancolle

Gnocchi e spaghetti misto mare

usare sempre lo stesso quantitativo di acqua e farina per ottenere un impasto non colloso
INGREDIENTI
per 4 persone
1/2 litro acqua
1/2 kg farina 00
buccia di limone grattugiata
prezzemolo tritato
q.b. sale
Versare l’acqua in una pentola e farla bollire. Spegnere il fuoco, salare e versare la farina tutta in una volta. Mescolare energicamente x far incorporare tutta l’acqua,poi versare il composto su un tagliere,aggiungere il prezzemolo e la buccia di limone e iniziare ad impastare x rendere il tutto ben omogeneo. Far raffreddare e procedere come x gli gnocchi di patate: formare dei bastoncini e quindi gli gnocchi.
Far bollire l’acqua, salare, calare gil gnocchi che saranno pronti quando verranno a galla pronti x essere conditi con il vostro sugo preferito.
PER IL CONDIMENTO
Oggi io ho usato dei fondi di carciofo cotti con aglio e prezzemolo. Li ho frullati x farne una crema e tenuto da parte. In un’altra padella ho fatto imbiondire uno spicchio d’aglio,poi tolto. Ho rosolato le teste di una manciata di mazzancolle schiacciandole bene con un cucchiaio di legno,sfumate con il vino bianco,salate e pepate. Ho filtrato i sugo lasciato dai crostacei e unito le code facendole cuocere x due mn.
Ho unito sugo e crema di fondi. Ho versato a specchio la crema, posizionato le code delle mazzancolle e gli gnocchi conditi con un po’ di sugo che avevo tenuto da parte.

Gnocchi di patate con salsiccia e porcini

Gnocchi di patate con porri, zucca e salsiccia

PER GLI GNOCCHI

1 kg di patate rosse
350 gr di farina
Sale
1 tuorlo

Non lavorate l’impasto a lungo perché in questo modo le patate rilasciano umidità e richiedono ulteriore farina…risultato….un gnocco duro dal sapore di farina.

Non tutti all’impasto aggiungono l’uovo. A me personalmente piace ma metto solo il rosso perché l’albume fa aumentare l’umidità .L’uovo li rende più compatti in cottura..

PER IL RAGU’

Soffritto di carota sedano e cipolla…salsiccetta sbriciolata e macinato di manzo…sfumare con vino bianco. .aggiungere concentrato di pomodoro (io uso la mutti)..sale e pepe. ..coprire con acqua e far cuocere per circa tre ore

A piacere aggiungere dei porcini che andranno saltati a parte con aglio e prezzemolo e successivamente aggiunti al ragù

 

GNOCCHI CON RADICCHIO SPECK E TALEGGIO

INGREDIENTI PER DUE PERSONE
Gr 400 gnocchi di patate
1 radicchio trevigiano tardivo
Gr 100 speck
Gr 50 taleggio
1 spicchio d’aglio senza germe
3 cucchiai di olio Evo
Sale e pepe q.b.
Gr 50 parmigiano reggiano

PREPARAZIONE
Lavare tagliare il radicchio poi in una pentola antiaderente mettere l’olio e l’aglio farlo rosolare e poi toglierlo mentre lo speck fiamma non troppo alta fatelo cuocere ed insieme mettere il radicchio portare a cottura e poi spegnere.
Cuocere gli gnocchi in acqua bollente Come vengono a galla mettere in padella con il sugo ed unire il taleggio tagliato a dadini … a taleggio sciolto impiattare spolverizzate con parmigiano grattugiato.

Gnocchi con radicchio e asiago
Per i gnocchi(in modo approssimativo, io faccio ad occhio…)800 gr circa di patate di Avezzano, 300 di farina, 1 uovo grande e mezzo cucchiaino di sale fino.
Per il condimento ho fatto appassire in padella della cipolla tritata con olio evo, aggiunto del radicchio tagliato fine, sale e poco brodo vegetale e portato a cottura. Nel frattempo lessato gli gnocchi in acqua bollente salata e una volta a galla tolti e ripassati in padella con il condimento preparato aggiungendo del formaggio asiago morbido e parmigiano grattugiato

GNOCCHI DI RICOTTA CON PORCINI E PANCETTA CROCCANTE

dosi x 4 persone
600 gr di ricotta
200 gr di farina
1 uovo
2 cucchiai di parmigiano
sale
impastare la ricotta con l’uovo, la farina, il sale e il parmigiano,formare dei filoncini e tagliare a gnocchi. Tuffarli pochi x volta in acqua bollente saata e condirli con un sughetto fatto con aglio,porcini e pancetta croccante. Una spruzzata di prezzemolo tritato e buon appetito

Gnocchi cozze ostriche con pomodorini concassè
da Il blog di Chiara Bellemo
400 g di gnocchi
◾10 pomodorini concassè
◾1/2 kg di cozze
◾1/2 kg di ostriche
◾sale q.b.
◾peperoncino q.b.
◾olio evo q.b.
◾1 spicchio d’aglio
◾prezzemolo q.b.
Procedimento:

Pulire bene le cozze sotto l’acqua corrente, poi le facciamo aprire a fuoco basso in un pentola con un pó di acqua, non appena si aprono le leviamo dal fuoco, le scoliamo e conserviamo l’acqua di cottura.

Ora prendiamo le ostriche le appoggiamo su di un tagliere e con l’aiuto dell’apposito coltello per aprirle, facciamo una pressione sul callo posteriore fino che la punta entra, quindi facciamo leva fino a che si separano i 2 gusci, estraiamo il mollusco lo tagliamo a pezzettoni e lo mettiamo in una ciotola pronto per la preparazione successiva insieme alle altre.

Rosolare lo spicchio d’aglio con olio e pepe, unire le cozze e le ostriche tagliate, soffriggerle leggermente, unire i pomodorini e cuocere per una 15ina di minuti. Cuocere gli gnocchi in abbondante acqua salata, scolarli e saltarli nel sugo di cozze ed ostriche, amalgamare il tutto aggiungendo un pò d’acqua di cottura se necessaria.

GNOCCHI DI PATATE E MERLUZZO

1 con pesto siciliano
2 con pomodorini, olive,timo e raspa di ricotta affumicata
PROCEDIMENTO
ho messo a lessare le patate con la buccia partendo dall’acqua fredda, poi le ho sbucciate, fatte raffreddare (1 kg di patate vecchie , 1 uovo e farina quanta ne prendono,circa 200/250 gr ) le ho schiacciate e ho unito 250 gr di polpa di merluzzo cotta in padella con olio, aglio, sfumato con vino bianco,salato,pepato, insaporito con timo fresco e frullato e ho formato gli gnocchi.Nel frattempo ho preparato i sughi. Per il pesto alla siciliana: ricotta,pomodori secchi,olive e mandorle,origano e olio evo.
Per il sugo con i pomodorini ho scaldato uno spicchio d’aglio in camicia su una padella con olio evo, ho tagliato i pomodorini a metà, li ho ammorbiditi e ho unito le olive taggiasche,timo fresco e raspa di ricotta affumicata di malga sopra agli gnocchi già conditi.

Maccheroni di patate (gnocchi alla ferrarese)
ecco la ricetta classica tratta da Cucina e folclore ferrarese.

MACCHERONI DI PATATE (gnocchi alla ferrarese)

Maccheroni al ferretto con ragù misto

Cuocere kg. 1 di patate, pelarle e stritolarle sul tagliere con poco sale, e ridurle come una pasta, alla quale, così calda, si uniscono hg. 300 di farina. Strisciando sul tagliere formare con le mani una pasta omogenea e farne diversi pezzi; i pezzi di pasta, spolverandoli con la farina, devono essere tirati sottili come un dito. Tagliare in piccoli pezzi e passarli sul rovescio della grattugia infarinata (oppure sulla parte concava della forchetta) premendo con la mano. Poi metterli poco per volta in acqua salata bollente e levarli appena vengono a galla, poi sistemarli in una zuppiera. Condire con burro e formaggio oppure con sugo di pomodoro. (foto web)