Gnocchi con vongole e pesto

Gnocchi con vongole e pesto

Pasta al pesto con vongole

1 – Far scongelare le vongole a temperatura ambiente per circa 2 ore.
2 – Filtrare il liquido delle vongole con una garza metterlo con i molluschi in una pentola con lo spicchio d’aglio, l’olio e il vino bianco.
3 – Lasciare cuocere per qualche minuto, mescolando di tanto in tanto finchè il liquido e il vino non saranno evaporati.
4 – Nel frattempo far scongelare il pesto 1 minuto nel microonde (altrimenti in una padelllina)
5 – Mescolare il pesto alle vongole e tenere in caldo.
6 – Lessare gli gnocchi per pochi minuti in acqua bollente salata. Quando salgono a galla, toglierli con una schiumarola e versarli un po’ alla volta in una zuppiera alternando strati di gnocchi a qualche cucchiaiata di pesto e vongole.
Servire ben caldo.

Ingredienti (per 4 persone)

1000 g di Gnocchi
1 conf di pesto di basilico
200 g di vongole
2 cucchiai di olio extra vergine di oliva
1 spicchio d’aglio
1/2 bicchiere di vino bianco
1 cucchiaio di Prezzemolo
sale e pepe q.b.

Ricetta di Monica Nika Fallen

gnocchi vongole e pesto