Ghorayebah , dolce egiziano

Ghorayebah , dolce egiziano

Ricetta egiziana

Setacciare farina e zucchero. Dopo avere aperto la stecca di vaniglia, togliere i semini e aggiungerli al burro lasciato ammorbidire a temperatura ambiente. Lavorare bene i due ingredienti e poi aggiungere un po’ alla volta il mix di farina e zucchero. Impastate con le mani e quando avrete ottenuto un panetto, fate tante piccole palline che sistemerete su una teglia ricoperta di carta forno e lasciate cuocere a 170 gradi per una decina di minuti. Lasciate raffreddare molto bene e poi, se gradite, spolverizzate di zucchero a velo. Potete anche aggiungere mezzo dattero al centro di ogni pallina prima di infornarle. Sono ugualmente squisiti.

INGREDIENTI
500 grammi di farina
300 grammi di burro
200 grammi di zucchero
1 stecca di vaniglia