Ghiaccioli fragole e frutti rossi

Ghiaccioli fragole e frutti rossi

I ghiaccioli sono dei classici dolci freddi e tipici dell’estate come frullati, gelati e sorbetti.

Dolci, freschi e leggeri i ghiaccioli sono perfetti per essere preparati con la frutta di stagione in modo da avere sempre qualcosa di fresco da gustare e da servire anche agli ospiti.

Fare i ghiaccioli in casa non è per niente difficile. Partendo da una base di sciroppo preparata con acqua e zucchero, a questo è poi aggiunta la frutta frullata. Già in questo modo otterrete degli ottimi ghiaccioli casalinghi che stupiranno grandi e piccini.

Riempite i vostri stampini e il gioco è fatto, se non riuscite a procurarvi gli stampini per ghiaccioli potete utilizzare dei bicchierini da caffè.

Oltre ai ghiaccioli alla frutta potete sbizzarrirvi con i gusti utilizzando dello sciroppo o anche delle bevande come la Coca Cola. Ricordate che i ghiaccioli fatti in casa non hanno data di scadenza, ma per mantenere tutto il gusto è bene non esagerare coi tempi di conservazione nel freezer.

Come preparare i ghiaccioli fragole e frutti rossi

Per preparare i ghiaccioli fragole e frutti rossi iniziare dalla preparazione dello sciroppo: porre l’acqua in un pentolino, scaldare e aggiungere lo zucchero. Far sciogliere bene lo zucchero poi spegnere il fuoco. Lasciare raffreddare completamente lo sciroppo preparato con zucchero e acqua. Successivamente sciacquare bene le fragole e i frutti rossi. Frullare metà dei frutti rossi e delle fragole e aggiungere allo sciroppo. Mescolare bene e aggiungere anche il succo di limone e le fragole e i frutti rossi tenuti da parte. Versare il composto così ottenuto negli appositi stampini. Mettere in freezer e lasciar solidificare per bene. I ghiaccioli fragole e frutti rossi sono pronti.

Ingredienti per preparare i ghiaccioli fragole e frutti rossi

(per quattro ghiaccioli)

100 grammi di fragole e frutti rossi

100 grammi di acqua

succo di mezzo limone

40 grammi