Gelato cremoso al mou

Gelato cremoso al mou

Frullare al mixer la lacitina di soia con un cucchiaio di zucchero sino a ridurla in polvere. Portare il latte ad ebollizione spegnendo il gas prima che si formi la pellicola.
Mettere in una pentola capiente dal fondo spesso lo zucchero ed il succo del mezzo limone. Far cuocere a fuoco basso mescolando con una frusta di metallo o un cucchiaio finchè il caramello non abbia raggiungo un colore leggermente ambrato.
Spegnere il fuoco e aggiungere il latte a poco a poco continuando a mescolare (occhio che aggiunto tutto assieme schizza, essendo il latte più freddo del caramello). Farlo intiepidiere, quindi aggiungere la panna e il mix di zucchero e lecitina di soia, sciogliere il tutto bene con la frusta e riporre in frigo fin quando non sarà ben freddo.
Quando il composto sarà ben freddo metterlo a mantecare nella gelatiera.
(Chi non ha la gelatiera può porre il composto in freezer in un contenitore di metallo preferibilmente già freddo e ogni mezz’ora girare con la frusta per rompere gli eventuali cristalli di ghiaccio).
Una volta che si sarà rassodato toglierlo dalla gelatiera e riporre in frigo per un paio d’ore, affinchè si solidifichi per bene.
L’ho fatto proprio stamattina…
Ottimo, poco costoso e grazie alla lecitina è rimasto cremosissimo, senza aggiungere le uova!! Chi avesse il colesterolo da tenere sotto controllo può usare solamente latte scremato ed aumentare a un cucchiaino e mezzo la lecitin, avrà comunque un gelato cremoso e saporito.
Sostituendo lo zucchero caramellato con 100g di zucchero e due tazze di espresso si ottiene un’ottimo gelato al caffè, con 80g di zucchero e 100 di cioccolato bianco o al latte gelato al cioccolato.

Ingredienti:
300ml di latte intero
200ml di panna
200g di zucchero
il succo di mezzo limone
1 cucchiaino di lecitina di soia in grani
Gelato cremoso al mou