Gelato al cocco e menta

Gelato al cocco e menta

Cocco e menta: due ingredienti che fanno subito pensare a qualcosa di fresco. La ricetta che vi sto per proporre è infatti all’insegna della freschezza: il gelato al cocco e menta. Non può esistere estate senza il gelato. Le gelaterie sono prese d’assalto tutti i giorni, dall’apertura alla chiusura. I freezer si riempiono di confezioni di gelati di ogni gusto, dai classici ai più sfiziosi. La dieta diventa un lontano ricordo…

Sebbene acquistarlo sia molto più comodo, il gelato fatto in casa ha tutt’altro sapore e poi…che soddisfazione! Inoltre, si possono scegliere con cura gli ingredienti da utilizzare e la quantità di zucchero da impiegare. I gelati, sopratutto quelli industriali, sono pieni di zucchero.

Preparazione
Mettete la panna fresca in un pentolino con lo zucchero e fate scaldare. Immergete in infusione le foglie di menta spezzettate e attendete 30 minuti. Trascorso questo tempo, filtrate e sistemate la panna in frigo. Una volta fredda, aggiungete il latte di cocco e il cocco grattugiato, versate il composto nella gelatiera e mettete in funzione l’apparecchio seguendo le istruzioni allegate.
Quando il gelato sarà pronto, trasferitelo in un contenitore e ponetelo in freezer per 50 minuti.Trascorso questo periodo, il vostro gelato sarà pronto per essere servito. Se non avete in programma di consumarlo subito, lasciatelo in freezer fino al momento di servirlo. È ottimo accompagnato con i frutti rossi e pezzetti di cocco intero, oppure arricchito con granella di nocciole, cioccolato o caramello. Ma è buonissimo anche così, senza nessuna aggiunta.

Ingredienti
230 g di latte di cocco
150 g di cocco fresco grattugiato
150 g di zucchero
250 g panna fresca
foglioline di menta