Gamberi con bambù e funghi

Gamberi con bambù e funghi

I gamberi con bambù e funghi sono un secondo piatto tipico della cucina cinese perfetto da preparare in occasione di una cena dai sapori orientali.

Un altro secondo piatto cinese che prevede l’utilizzo dei germogli di bambù e dei funghi shiitake è il pollo con bambù e funghi, ricetta perfetta per preparare il pollo in alternativa alle ricette più classiche del pollo alle mandorle o del pollo fritto in agrodolce.

Tra gli ingredienti più particolari di questa ricetta troviamo i funghi shiitake che oltre a queste preparazioni sono utilizzati anche per preparare zuppe e stufati.

I gamberi con bambù e funghi preparati seguendo questa ricetta sono perfetti se serviti subito dopo la preparazione.

Come preparare i gamberi con bambù e funghi

Per preparare i gamberi con bambù e funghi iniziate facendo rinvenire i funghi shiitake in acqua tiepida per circa 30 minuti. Nel frattempo ponete una pentola d’acqua sul fuoco e portate a ebollizione. Sciacquate bene i germogli di bambù e strizzate bene i funghi. Tuffate i germogli di bambù, i funghi e le code di gamberi nell’acqua bollente e fate cuocere per un paio di minuti. Intanto ponete qualche cucchiaio di olio di semi di girasole in un wok o in un’ampia padella antiaderente. Scaldate bene poi versatevi all’interno i gamberi, i funghi e i germogli di bambù ben scolati. Sfumate con un po’ di salsa di soia e di aceto di riso, fate saltare per qualche minuto. Spegnete il fuoco e insaporite con un po’ di pepe nero macinato al momento. Servite i gamberi con bambù e funghi immediatamente. Buon appetito!

Ingredienti per preparare i gamberi con bambù e funghi

(per quattro persone):

24 code di gamberi

5 funghi cinesi shiitake

200 grammi di germogli di bambù

aceto di riso q.b.

salsa di soia q.b.

olio di semi di girasole q.b.

pepe nero q.b.