Funghi: tagliatelle con porcini e paella

Funghi: tagliatelle con porcini e paella

Tagliatelle ai funghi porcini

Le tagliatelle con funghi porcini sono un primo piatto vegetale ottimo per rimanere in forma senza rinunciare al gusto. I funghi sono ricchi di vitamine e aiutano a perdere peso perchp sono assolutamente drenanti. Non rinunciate al gusto, quindi, mangiando sano e in maniera nutriente! Ecco la ricetta

Ingredienti per  4 persone :200 gr di tagliatelle all’uovo 2 funghi porcini,olio,aglio ,prezzemolo

Procedimento:

Cuocere le tagliatelle in abbondante acqua salata.Nel frattempo pulire ed affettare i porcini ,  far rosolare l’ aglio con il peperoncino in poco olio ed aggiungere i funghi . Fare insaporire , aggiungere un po’ di acqua di cottura della pasta ed aggiustare di sale. Scolare le tagliatelle al dente e saltarle con il sugo. N.B Se risultasse troppo liquido aggiungere un pizzico di farina Spolverare di prezzemolo tritato e servire

Pappardelle funghi e panna

Ingredienti
350 gr di pappardelle
150 gr di prosciutto cotto
4 carciofi sott’olio
200 gr di funghi trifolati
200 ml di panna da cucina
Olio
Sale
Pepe
Preparazione
In una padella fate soffriggere leggermente i funghi con un filo d’olio, nel frattempo tritate il prosciutto cotto e i carciofi. Aggiungete questi ultimi ai funghi, salate, pepate e soffriggete per altri 5’. Cuocete la pasta, scolatela e aggiungetela al soffritto, mantecate bene con la panna e servite.

Paella con funghi e curcuma

Ingredienti per 4 persone:

4 pugni di riso Basmati
un cipollotto o scalogno e un aglio in camicia
2etti funghi misti con porcini surgelati
2etti di pisellini primavera
2 confezioni surgelate di frutti di mare per risotti o spaghetti
vino bianco qb
olio evo qb
sale e curcuma o curry qb
dado granulare alle erbe o dado
una bustina zafferano disciolta in un po’ d’acqua calda.

Procedimento:
Soffriggere il cipollotto tagliato a piccoli pezzettini, unire i plateau di frutti di mare, lasciare cuocere per 7-8 minuti e bagnare con un po’ di vino bianco lasciando evaporare. Aggiungere i pisellini e i funghi misti surgelati, aggiungere dopo un po’ il riso, mescolare con il cucchiaio di legno aggiungendo il dado disciolto in acqua calda (l’ aggiunta di acqua o brodo deve essere sempre molto calda altrimenti si ferma la cottura del riso) .

Aggiungere sale, curcuma o curry e la bustina di zafferano disciolta in acqua calda. Girare il tutto e lasciar evaporare il liquido formatosi nella cottura. 20 minuti sranno sufficienti.

Impiattare e Buon appetito.