Frullato al melone e albicocche

Frullato al melone e albicocche

Il frullato al melone e albicocche è una bevanda estiva fresca e dissetante perfetta per gustare tutta la freschezza dell’estate direttamente dal bicchiere.

Questo frullato si prepara in pochissimo tempo e grazie al melone e alle albicocche, tipici frutti estivi, è adatto per fare il pieno di betacarotene, è anche molto dissetante e utile per l’abbronzatura.

Il melone, infatti, è fonte di vitamina A espressa sotto forma di betacarotene è ricco di acqua ed è perfetto per essere consumato anche a fine pasto. Questo frutto, inoltre, è ricchissimo anche di vitamina C una delle più importanti per la nostra salute.

Anche le albicocche sono fonti di questo tipo di vitamine e come tutti i frutti di colore arancione sono particolarmente indicate anche per la salute dei nostri occhi. Mangiare due o tre porzioni di albicocche o altri frutti arancioni al giorno aiuta nella prevenzione di alcune patologie relative agli occhi che potrebbero emergere con l’avanzare dell’età (degenerazione oculare e cataratta).

Il frullato al melone e albicocche è perfetto se consumato subito dopo la preparazione in modo da assumere tutte le proprietà della frutta utilizzata.

Come preparare il frullato al melone e albicocche

Per preparare il frullato al melone e albicocche iniziate tagliando a metà il melone, eliminate i semi centrali e la buccia poi tagliate la polpa a cubetti. Lavate accuratamente le albicocche eliminate i semi centrali e riducete anch’esse a cubetti. Con l’aiuto di un frullatore o di un mixer ad immersione frullate la polpa di melone e di albicocche con il succo di limone  e le foglie di menta lavate e tritate. Frullate bene fino ad ottenere un composto omogeneo. Il frullato al melone e albicocche è pronto per essere servito!

Ingredienti per preparare il frullato al melone e albicocche

(per quattro persone):

350 grammi di polpa di melone arancione

250 grammi di polpa di albicocche

foglie di menta q.b.

1/2 limone