Frittelle di stracchino e radicchio al forno

Frittelle di stracchino e radicchio al forno

Sono delle frittelle leggere ma gustose allo stesso tempo.

Si devono cuocere in forno per pochi minuti e il gioco è fatto! Possono essere mangiate in sostituzione del pane nei pasti e sono caratterizzare da un sapore amarognolo.

Come si fanno le frittelle

Saltare il radicchio in padella (io ho aggiunto sale, olio evo, scalogno e un po’ di aceto balsamico) e lasciate raffreddare.

Lavorare lo stracchino a crema e amalgamarvi le uova, unire la farina con il lievito e il parmigiano grattugiato ed infine il radicchio. Con un cucchiaio o un dosatore per biscotti mettere il composto sulla placca del forno distanziandolo perché si allarga in cottura.

Cuocere a 200 gradi fino a che non sono dorati. Il radicchio si può sostituire con spinaci, prosciutto o speck tritati, si possono anche lasciare al naturale, ho provato tutte queste versioni e tutte sono ottime.

Ingredienti di frittelle stracchino e radicchio:

200 g di stracchino – 2 uova – 100 g di farina –

50 g di parmigiano

– 1 cucchiaino di lievito per torte salate – radicchio q b

 

Leggi anche Frittelle di riso

Frittelle di pancetta e formaggio