Frittata di patate cotta al forno

Frittata di patate cotta al forno

Procedimento:

In una padella antiaderente mettete a scaldare  un filino d’ olio, aggiungere le patate tagliate a tocchetti piccoli, fateli rosolare e inserite 1 bicchiere d’acqua  e lasciate cuocere a fuoco basso per circa dieci minuti,  appena l’acqua di cottura sarà evaporata aggiungere la cipolla tritata sottilmente, salate e terminate la cottura. In una ciotola sbattete le uova con il formaggio, la provola grattugiata, il prezzemolo tritato, il pepe  nero ed un pizzico di sale; aggiungete le patate con la cipolla, mescolate bene. Imburrate una teglia da forno del diametro di circa 26 cm, se è con il cerchio apribile è meglio, versatevi il composto sbattete la teglia sul tavolo per eliminare eventuali bolle d’aria e per livellare il contenuto ed infornate a 180° forno preriscaldato per 15 minuti circa, o finché non si sarà completamente rappresa e avrà formato una crosticina. Sfornate e sformatela direttamente su di un piatto di servizio è ottima da consumare sia calda che fredda.

Ingredienti per 4 persone:

-700 gr. patate

-1 cipolla

– 6 uova

-50 gr. pecorino grattugiato

-50 gr. provola grattugiata

-2 rametti prezzemolo

-1 noce di burro per lo stampo

-sale e pepe nero

-olio evo