Frappe , dolce di carnevale

Frappe , dolce di carnevale

Chiacchiere di Carnevale: dolce tipico italiano delle regioni centro meridionali

Le Frappe sono il classico dolce di carnevale che tutti i bambini DA SEMPRE amano.
E’ dolce facile da preparare ed è solitamente fritto (anche se esiste la versione al forno).
In questa ricetta è presente il burro o la margarina quindi non è consigliato per chi soffre di colesterolo cattivo alto.

Il condimento per le frappe è solitamente il miele ma , a piacimento, è possibile aggiungere cioccolato, zucchero a velo , alchermes ecc.

Frappe Procedimento:

Impastare tutti gli ingredienti fino ad ottenere un composto liscio.
Dividerlo in 4 parti e stenderle in sfoglie sottili da cui ricavare tanti rettangoli.
Praticare un taglio al centro dei rettangoli (io l’ho fatto solo ad alcuni).
Friggere le Frappe nell’olio (temperatura dell’olio 160-170 gradi).
Cospargere le Frappe con lo zucchero a velo oppure con il miele o l’alchermes.
Buon appetito

Frappe ingredienti:

300 g di farina 00
75 g di amido di mais
1 bustina di vanillina
1 pizzico di sale
2 uova
75 g di zucchero vanigliato
50 g di burro o margarina
2 cucchiai di grappa
1 cucchiaio di liquore all’anice
1/2 bustina di lievito per dolci
Olio per friggere
Per cospargere:
Zucchero a velo o miele o alchermes

Curiosità: Il nome delle frappe cambia da regione a regione ad esempio si chiamano chiacchiere e lattughe in Lombardia, cenci e donzelle in Toscana, frappe e sfrappole in Emilia, cròstoli in Trentino, galani e gale in Veneto, bugie in Piemonte, così come rosoni, lasagne, pampuglie.