Frappè alla pesca

Frappè alla pesca

Il frappè alla pesca è una bevanda fresca e golosa.

Questo frappè è perfetto per una merenda golosa e per rinfrescarsi nei giorni più caldi della stagione estiva e si prepara con frutta fresca, gelato, zucchero e latte.

In questa preparazione sono state utilizzate le pesche, frutto tipico dell’estate, ma voi potete utilizzare la frutta che più preferite (melone, fragole, frutti rossi, mele, albicocche, banana) e potete aggiungere anche spezie come la cannella per rendere il vostro frappè ancora più gustoso.

Alcune ricette del frappè prevedono anche l’aggiunta di ghiaccio tritato, mentre altre non prevedono l’utilizzo di latte.

Il frappè alla pesca può essere preparato sostituendo il gelato e il latte intero con latte di riso, latte di soia o latte alle mandore in modo da soddisfare le esigenze di tutti.

Un’altra versione molto semplice del frappè alla pesca ha come ingredienti: succo alla pesca, gelato alla pesca e latte. Come potete vedere le ricette sono molteplici ma sono tutte perfette per soddisfare i gusti di tutti.

Per questa ricetta potete utilizzare le pesche che più preferite: quella a polpa gialla o a polpa bianca, ma anche le pesche saturnine dalla tipica forma più schiacciata.

Come preparare il frappè alla pesca

Per preparare il frappè alla pesca iniziate lavando accuratamente le pesche, sbucciatele e tagliatele a metà. Eliminate il seme centrale delle pesche poi tagliate le pesche prima a spicchi e poi a cubetti. Trasferite le pesche tagliate a cubetti all’interno di un frullatore poi aggiungete anche il resto degli ingredienti. Frullate fino ad ottenere un composto omogeneo e cremoso. Trasferite il composto così ottenuto in un bicchiere e decorate con delle fettine di pesche tagliate sottili. Il frappè alla pesca è pronto per essere gustato.

Ingredienti per preparare il frappè alla pesca

(per due persone):

tre pesche

tre cucchiai di zucchero di canna

due palline di gelato alla vaniglia

1/2 litro di latte