Ricette con l’uso del forno

Ricette con l’uso del forno

Ciambelline al vino

Con un bicchiere di carta ho fatto le dosi,4 bicchieri di farina circa,2 bicchiere di zucchero,una punta di lievito per dolci,1 bicchiere di vino e metà di olio,sale,anice facoltativo,impastare bene gli ingredienti,ottenere un impasto consistente,lavorarlo finchè non diventa lucido,fare le ciambelline passarle nello zucchero semolato e infornare a 180 gradi forno ventilato per circa 10 minuti circa

e per i piccolini

Ciambelline profumate all’arancia:

mezzo bicchiere di olio,1 bicchiere di spremuta di arancia,1 bicchiere di zucchero,23 bicchieri di farina qb,mezza bustina di lievito,scorza di arancia. cuocere a 170 gradi per 10 minuti in forno

i miei biscottini di frolla e cioccolato plastico
600 gr di farina 2 cucchiaini di lievito 250 gr di burro 250 gr di zucchero sale 3 uova
impastare tutti gli ingredienti fare le forme e lasciarle riposare in frigo per un’ora. cuocere in forno a 180 gradi per circa 10 minuti
il cioccolato plastico l’ho fatto sciogliendo a bagnomaria 100 gr di cioccolato fondente e un cuccahio di nutella,una volta fuso ho aggiunto un cucchiaio di acqua bollente e un cucchiaio di miele generoso. ho lasciato raffreddare e riposare una notte chiuso in una bustina di plastica. il giorno dopo è pronto per essere steso e lavorato a piacere

Arancina

E arancina fù…
La ricetta per preparare arancine perfette, con una leggera crosticina dorata all’esterno e una ricca e morbida farcitura, per me è questa!

Ingredienti per circa 24 arancine
1kg di riso Roma
2,5 litri di acqua
1 dado vegetale
10 gr di sale
2 bustine di zafferano
1/2 cipolla dorata tritata finemente
30 gr di burro per fare il soffritto e
30 gr di burro per mantecare il riso insieme a 3-4 cucchiai di grana grattugiato
Procedimento :
Mettere a bollire l’acqua con il dado, il sale e lo zafferano.
Nel frattempo fate rosolare la cipolla tritata finemente, aggiungere quindi il riso farlo tostare per qualche minuto, aggiungere quindi tutto il brodo bollente.
Fare cuocere fino a quando tutto il brodo non si sarà assorbito.
Spegnere aggiungere 30 gr di burro il parmiggiano mescolare bene e lasciare raffreddare dentro un largo piatto di ceramica.

Potrete farvire le vostre arancine come preferite un classico è il ragù di carne, questa volta, io ho scelto di farle alcune prosciuttoe besciamella ed altre agli spinaci

100 gr di prosciutto cotto
200 gr di besciamella
1 mozzarella
noce moscata
1 cucchiaio di parmiggiano

ed altre con
200 gr di spinaci appassiti in padella con poco burro e conditi con sale, pepe, noce moscata, dadini di prosciutto cotto e poca besciamella.

Pastella:
500 gr di acqua
250 gr di farina 00
un pizzico di sale

Panatura:
500 gr di pangrattato.

1,5 litri di Olio di arachidi o girasole

Comporre le arancine, io ho usato lapposito attrezzo, ma si possono tranquillamente fare a mano.
Mettere il riso nel palmo della mano arcuato, al centro mettere un cucchiaino abbondante di condimento richiedere con il riso e arrotolare per bene.
Passarle quindi dentro la pastella di acqua e farina e poi nel pangrattato.
Friggere in olio alto a 180 ° (190 °) fino a leggera doratura, scolare su carta assorbente.