Finocchi gratinati con mandorle

Finocchi gratinati con mandorle

Mettete a scaldare il latte in un pentolino.
Prendete un secondo pentolino e mettete il burro con la farina e mescolando fate amalgamare.
Versate il latte a filo sempre mescolando.
Salate e unite una grattata di noce moscata, il pepe, togliete dal fuoco, pulite i finocchi lavate, tagliate a spicchietti,.
A questo punto lessate in acqua col sale e lessate per 20 minuti.
Scolate molto bene, prendete una pirofila, mettete sul fondo un po’ di besciamella, sopra disponete i finocchi, tagliate la fontina a pezzetti, 6 finocchi.
Tritate le noci con le mandorle e i pinoli, mettete prima sui finocchi la fontina, poi la besciamella cospargete col parmigiano e il trito di noci mandorle e pinoli, infornate a 180 gradi per 25 minuti.

100 gr di fontina
100 gr di parmigiano grattugiato
10 noci sgusciate
10 mandorle sgusciate
pinoli
40 gr di burro
2 cucchiai di farina
3 dl di latte
noce moscata
sale e pepe