Fichi contro stitichezza e problemi intestinali

Fichi contro stitichezza e problemi intestinali

I FICHI:Originari delle regioni caucasiche, i fichi sono frutti molto amati tipici del periodo estivo e del mese di settembre.
Ne esistono molte varietà che variano per forme e colori.
Possono essere consumati freschi o secchi ed in questo caso aumenta notevolmente l’apporto calorico.
I fichi freschi apportano circa 50 calorie/100g contro le 250 dei fichi secchi.
Essi sono ricchi di fibre ed aiutano a combattere stitichezza e problemi intestinali.
Forniscono energia immediata e svolgono un’azione antiossidante grazie alla presenza di polifenoli.
Sono ricchi di calcio e per questo contribuiscono a mantenere in salute denti ed ossa; la presenza inoltre di potassio e magnesio li rende efficaci contro l’ipertensione e nel controllo della glicemia specie se consumati con la buccia, nonostante siano frutti particolarmente dolci.

Ottimi come spuntini in gravidanza e consigliati per chi ha problemi di digestione, i fichi fortificano il sistema immunitario e sono alleati della pelle anche attraverso applicazioni dirette.
In cucina sono prodotti molto versatili: possono essere utilizzati per la preparazione di antipasti e condimenti di primi piatti, specie risotti e farro.
Avvolti nella carne e salumi, donano un tocco esotico ed agrodolce alle pietanze.
Ottimi per preparare confetture e torte abbinati al cioccolato per preparare dolci prelibati.

Tiramisù ai fichi ricetta


Ingredienti:
600gr di fichi neri
200ml di latte
1 limone
2 tuorli
3 cucchiai di zucchero o miele
25 gr di farina250gr di mascarpone
300 gr di savoiardi
4 cucchiai di liquore all’ arancia
150 di panna.
Procedimento:
Cuocere i fichi con il succo di limone e un cucchiaio di zucchero ,il liquore potete farli più o meno dolci 
Aggiungere 150ml di acqua lasciarli raffreddare.
Scaldare il latte con la buccia di limone.
Montare i tuorli con il rimanente zucchero
Aggiungere la farina Mescolare aggiungere il latte mescolare e riportare sul fuoco addensare. Lasciare raffredare
Montare la panna aggiungere il mascarpone e versare il tutto nella crema mescolare bene.
Frullare i fichi 
Comporre il tiramisù bagnando i savoiardi nella salsa di fichi poi la crema così alternando.
Decorare come più vi piace