Fiadoni abruzzesi non solo a Pasqua

Fiadoni abruzzesi non solo a Pasqua

Ingredienti per la pasta :
00 gr farina 00, 2 uova ,1/2bicchiere di vino bianco ,

1/2bicchiere di olio evo , un pizzico di sale …(per la versione dolce 3 cucchiai di zucchero . )

Per il ripieno : 6 uova o quello che si ritira il formaggio ( non deve essere molle ,deve avere una certa consistenza da poter formare delle palline ) 800 gr di pecorino e 200 gr di parmigiano grattugiato

Procedimento :
mettere la farina a fontana ,aggiungere uova ,olio ,vino ,o sale o zucchero lavorare e far riposare una mezz’ora …nel frattempo unire le uova ai formaggi ( non aggiungere n’è zucchero ,n’è sale ) .

Riprendere l’impasto e con la macchinetta stendere le sfoglie e formare dei ravioli. Mettere in teglia da forno rivestita con carta da forno e spennellarli con tuorlo d’uovo …con le forbici praticare dei taglietti.

In modo da consentire al formaggio di fuoriuscire .Infornare a 180 modalità statica per una ventina di minuti.