Fette biscottate di farro e miele

Fette biscottate di farro e miele

Fette biscottate ricetta

In una tazza riunire 200 ml di latte (io di riso)appena tiepido, un cucchiaio di miele e mezzo cubetto di lievito sbriciolato.
Mescolate e lasciate riposare una decina di minuti.
Nel frattempo, in una ciotola o nella ciotola della planetaria, riunite 300 gr di farina di farro, 200 gr di farina multicereali e 50 gr di zucchero integrale di canna.
Trascorso il tempo unite il latte con il lievito, ancora 1 cucchiaio di miele e 6 cucchiai di olio. Impastate bene fino ad assorbimento degli ingredienti.
Aggiungete un pizzico di sale e ancora 100 ml di latte, lentamente, in modo che potete valutare se sia necessario aggiungerlo tutto o solo in parte.
Dipenderà dalle farine utilizzate.
Lavorate bene e con pazienza fino ad ottenere un impasto elastico e omogeneo.
Mettetelo in un contenitore ermetico e lasciatelo riposare in forno spento con la luce accesa per un’ora.
Trascorso il tempo dividete l’impasto in 2 parti, date una forma allungata e disponetelo in 2 stampi da plumcake leggermente unti.
Lasciate lievitare per un’altra ora nel forno spento ma con la luce accesa.
Poi estraete le due teglie, spennellate la superficie con del latte tiepido e fate lievitare altri 50 minuti.
L’impasto deve riempire lo stampo.
Accendete il forno a 200 gradi e inserite le due pagnotte in forno caldo per 10 minuti. Abbassate poi la temperatura a 180 gradi e cuocete altri 20/30 minuti.
Vale la prova stecchino.
Se la superficie scurisce troppo, dopo 20 minuti di cottura coprite il pane con un foglio di alluminio.
Estraete le pagnotte e lasciate raffreddare.
Toglietele dagli stampi e lasciate riposare qualche ora. Io ho aspettato mazza giornata.
Poi tagliatele a fette di circa 1 cm di spessore e disponetele su una leccarda rivestita di carta forno. Infornate a 130 gradi ventilato per 40 minuti. Dopo 20 minuti girate le fette per tostare il lato opposto.
La tostatura dipenderà dallo spessore della fetta

FETTE BISCOTTATE FATTE IN CASA