Fegato alla veneziana

Fegato alla veneziana

Come cucinare il fegato

Tagliare a fettine sottili la cipolla e metterla a dorare in una pentola antiaderente con il burro. Mantenere una fiamma media. Appena prende colore allungare con una spruzzata abbondante di vino. Unire una spolverata di dado e un pizzico di pepe.
Lasciare cuocere con il coperchio,fin quando la cipolla si è appassita.
Dopo di che aggiungere le fettine di fegato (chi lo preferisce le può tagliare a striscioline), il limone, l’amido di mais e il sale.
Aggiungere un mezzo bicchiere di acqua.
Abbassare la fiamma e procedere con la cottura per circa 15 minuti (ricordate che fegato non necessita di una cottura prolungata).
Un minuto prima di spegnere aggiungere qualche giro di olio evo e regolare di sale.
Servite con le cipolle e qualche fetta di limone (non dimenticate che è meglio servirlo umido e ben caldo.

Ingredienti per fegato alla veneziana

300 gr. di fegato di vitello
1 cipolla gialla media
1 cucchiaio di burro chiarificato
vino bianco
dado vegetale in polvere
succo di mezzo limone (scarso)
1 cucchiaio di amido di mais (ma non è indispensabile)
olio evo
sale e pepe q.b

Ricetta e foto di “il bello del Fornello”