Farfalle gamberi e carciofi

Farfalle gamberi e carciofi

1 pulite i carciofi come di consueto e immergeteli in acqua acidulata col succo del limone. tagliateli poi a fettine sottili. In un grosso tegame versate l’olio, il peperoncino e fate imbiondire l’aglio che poi eliminerete.
2 fate saltare i carciofi a fuoco vivo per un paio di minuti. Coprite il tegame e fateli andare con i pomodorini tagliati in quattro e due cucchiai di acqua ancora per un paio di minuti. Pulite i gamberi, lavateli bene ed eliminate teste e budellino. Teneteli da parte.
3 cuocete le farfalle in abbondante acqua salata. Tritate il prezzemolo. quando mancano circa quattro minuti alla cottura della pasta, aggiungete nel tegame dei carciofi i gamberi e fateli andare a fuoco alto per due minuti. Scolate le farfalle direttamente nel tegame, saltate assieme per due minuti ad insaporire il tutto, la pasta formerà con gli amidi un sughetto cremoso, Aggiungete il prezzemolo tritato e servite. Potete guarnire il piatto con un carapace tenuto da parte.

Ingredienti per quattro persone.
280 g di farfalle
400 g di gamberi
1 spicchio di aglio
4 carciofi sardi
1 mazzetto di prezzemolo
4 cucchiai di olio evo
1 peperoncino fresco
4 pomodorini
sale q b
mezzo limone

Ricetta e foto di Clelia in cucina