Farfalle fatte in casa

Farfalle fatte in casa

Ricetta di pasta vegana

L’impasto è fatto con 400 grammi di semola di grano duro e circa 250 ml d’acqua.

Cominciate a impastare aggiungendo l’acqua a poco a poco, potrebbe servirne meno oppure di più. Quando l’impasto avrà raggiunto una consistenza omogenea (va lavorato almeno 10 minuti, io uso il robot), dividetelo in pezzi e cominciate a stenderlo col mattarello su un piano infarinato, ad uno spessore di circa 2 mm.

Con la rotella dentellata ricavatene dei rettangoli lunghi circa 4 cm e alti 2,5 cm.

Staccateli uno alla volta prendendoli in mezzo alle dita e stringendo verso il centro; disponete le farfalle su un vassoio infarinato, lasciandole seccare qualche ora prima di cuocerle. Potete anche conservarle in freezer: prima nel vassoio e, una volta indurite, nei sacchetti gelo.

Ricetta e foto di Mari