Fantasie di pane ricette belle e buone

Fantasie di pane ricette belle e buone

Rosa di pasta frolla alle mandorle e nocciole, con miele e lievito madre.

Ingredienti per la pasta frolla:
Farina di grano tenero tipo 1 macinata a pietra 500 gr
Miele d’arancio 200 gr
Uova fresche 3 grandi
10 goccie di olio essenziale di arancio ( o la buccia grattugiata di 1 arancia non trattata
Olio extravergine di oliva 150 gr
Mandorle tostate 150 gr
Nocciole tostate 150 gr
Lievito madre 70 gr
Procedimento:
Preparare la pasta frolla come di solito, aggiungendo in ultimo anche il lievito madre ammorbidito in un pochino di latte tiepido. Dopo avere formato e lavorato velocemente l’impasto farlo riposare per 20 minuti nel frigorifero. Successivamente preparare con la pasta frolla le rose, modellando per ognuna i petali dandole la forma tipica. Con il resto della pasta frolla ritagliare dalla stessa delle foglie incidendole con un coltellino molto affilato, poi farle aderire sotto alla base delle rose. Preriscaldare il forno a 180° a programma statico. Cuocere nel forno per 20/25 minuti.

Focaccine preparate con farina di mais integrale fumetto,

acqua minerale effervescente naturale, olio extravergine di oliva, sale
integrale, erba cipollina e pepe misto creola.
Ingredienti:
Farina di mais integrale 400 gr
Acqua minerale effervescente naturale 280 ml
Olio extravergine di oliva 2 cucchiai
Un pizzico di sale integrale
Erbe aromatiche fresche a piacere tritate ( erba cipollina o salvia o rosmarino o timo o maggiorana )
Procedimento:
Mescolare in una ciotola la farina di mais con tutti gli ingredienti. Lasciare riposare il composto per 10 minuti. Intanto lasciare preriscaldare sulla fiamma bassa del gas un testo romagnolo o una padella pesante e capiente con il fondo antiaderente. Prendere a cucchiaiate l’impasto versandolo sul fondo del testo o padella e formare velocemente con il dorso del cucchiaio delle focaccine tonde. Lasciare rapprendere e cuocere e quando si stacca dal fondo girare con una paletta la focaccina per terminare la cottura.

Focaccia pugliese con farina di grano tenero

 

Miracolo semintegrale macinata a pietra, semola di grano duro di Altamura macinata a pietra e lievito madre.

Focaccia con 500 gr di farina di grano tenero Miracolo semintegrale macinata a pietra, 500 gr di semola di grano duro di Altamura macinata a pietra, 80 gr di olio extravergine di oliva pugliese, 80 gr di lievito madre già rinfrescato e 750 gr di acqua tiepida.
Preimpasto: 80 gr di lievito madre, 100 gr di farina, 150 gr di acqua tiepida e lasciare fermentare per 4 ore.
Successivamente aggiungere il resto degli ingredienti e preparare l’impasto. Lievitazione complessiva a temperatura ambiente per 10 ore. Cottura in forno preriscaldato in modalità statica 240°>200 per 30 minuti.

Daniela Calvitti

Pane e derivati: dalle piadine alle tigelle

Daniela Calvitti