Fagottini di pollo al prosciutto e funghi

Fagottini di pollo al prosciutto e funghi

1. tagliate i funghi sottili. in un tegame con poco olio fate imbiondire l’aglio che poi eliminerete. aggiungete i funghi e trifolateli, aggiungendo alla fine un po’ di prezzemolo tritato. Lasciate freddare.
2 ricavate dal petto di pollo due fettine che appiattirete con il batticarne, protette da pellicola da cucina, delicatamente per non bucarle.
sistemate in ogni fetta di pollo una fettina di pecorino (o, se gradite, un altro formaggio) e metà del prosciutto. dividete anche i funghi.
3. ripiegatela a libro, fate aderire bene i bordi e bagnateli nell’uovo sbattuto e poi nella farina, pressateli in modo che si chiudano bene.
4. immergeteli nell’uovo e impanateli. Scuotetele delicatamente per eliminare il pane in eccesso.
5. in una padella larga mettete l’olio e il burro, quando è caldo adagiatevi i fagottini che farete dorare bene da ambo le parti. Salate e adagiatele su carta da cucina.
Io li ho serviti con patate sautè, ma anche un’insalata mista non ci starebbe male.
Per 2 persone
1 petto di pollo intero
g 60 di prosciutto cotto
g 60 pecorino sardo dolce (brigante)
g 80 di funghi porcini freschi
1 uovo
1 cucchiaio scarso di farina 00
g 150 di pangrattato
olio evo 3 cucchiai
burro una noce
prezzemolo q b
1 spicchio di aglio
sale q b

CLELIA IN CUCINA