Dorayaki

Dorayaki

Preparazione:

lavoriamo le uova con lo zucchero fino ad ottenere un composto liscio e uniforme.

Incorporate la farina setacciandola con il colino in modo che non si raggrumi, poco per volta unendo il cucchiaio di miele. Quindi mescoliamo acqua e lievito e aggiungiamo all’impasto. Mescoliamo ancora il tutto. Lasciamo riposare il composto per mezz’ora: non lievita ma diventa solo più soffice.

Prendiamo una padella e facciamone scaldare il fondo a fuoco alto. Quindi vi versiamo dentro un cucchiaio di impasto: dentro la padella si deve formare un disco, lasciate cuocere finchè non si formano le bollicine. Giratelo e fatelo cuocere dall’altro lato. Spalmateci sopra il ripieno scelto e servite caldi.

Iingredienti

per 10 dorayaki sono:

100 gr di farina, 50 gr di zucchero,

un cucchiaio abbondante di miele,

un cucchiaino da caffè di lievito,

2 cucchiai di acqua, 2 uova fresche.

Per il ripieno: marmellata di azuki, chiamata anko, composta da fagioli rossi dolciastri che può essere sostituita con la nutella.

Risotto taleggio , noci e pere