Dolci vegani e per chi ama star leggero

Dolci vegani e per chi ama star leggero

TORTA AL CIOCCOLATO

200 gr farina di quinoa
200 gr farina di mandorle
150 gr cioccolato fondente (sciolto)
100 gr olio di vinacciolo
100 gr zucchero (bianco o di canna)
4 uova
1 bustina di lievito
la buccia di metà limone gratuggiata.
Montare gli albumi, montare i tuorli con lo zucchero, a questi aggiungere uno alla volta gli altri ingredienti mescolando molto bene. Per ultimi aggiungere gli albumi. mettere in forno a 180|200 gradi. A metà cottura spegnere la parte superiore del forno. Prova stecchino per la cottura!

Torta cotta

semplice semplice buona buona
per la base sotto:
250 gr mandorle tritate
2 uova
50 gr di fecola
impastare e mettere nella teglia facendo attenzione a formare un bordo ben rialzato.
Mettere in forno a 180 gradi x 20/30 minuti, quando prende colore, dipende dal forno…
Versare su questa base 200 gr di cioccolato fondente in precedenza sciolto a bagno maria…
Lasciare raffreddare…
Preparare la panna cotta, io la preparo con la ricetta del bimby, usando 200 gr di panna vegetale e circa 150 gr di latte di soya, 80 gr di zucchero, vanillina…sciogliere questi ingredienti a fuoco basso x 5/6 minuti, poi aggiungere due fogli di colla dipesce, in precedenza messi in acqua fredda x qualche minuto e poi strizzati, e mescolare fino a che si sciolgono.
lasciare la panna cotta riposare 10 minuti e poi versarla sul cioccolato. Mettere in frigo e la torta cotta è pronta. meglio se servita il giorno dopo.

TORTA CON PESCHE

120 gr. di farina quinoa
120 gr. di farina mandorle
4 uova
70 gr.zucchero
100 gr.olio vinacciolo
1 bustina lievito
2/3 pesche
Montare gli albumi. Montare i tuorli con lo zucchero, poi unire le farine, l’olio e una bustina di lievito. Per ultimo aggiungere gli albumi. Adagiare il composto in una teglia e inserire le pesche tagliate a fettine. per ultimo aggiungere una manciatina di gocce di cioccolato.

Dolce di mele

2 mele
80 gr olio di vinacciolo
100 gr zucchero
2 uova
130 gr farina di quinoa
un quarto bustina di lievito
Sbucciare le mele, tagliarle a fettine, disporle su un piatto e cospargerle con un po’ di succo di limone e un poco di zucchero. Mettere in una terrina l’olio e lo zucchero e amalgamarli bene, aggiungere i tuorli e mescolare. Unire poi al composto, la farina, il lievito e per ultimi gli albumi montati a neve. Versare l’impasto in una teglia di circa 20 cm ricoperta da carta da forno, sistemare sulla superficie gli spicchi di mele e infine infornare a fuoco moderato. Controllare la cottura infilando lo stuzzicadente, quando esce pulito si spegne il forno, si apre due cm. (per evitare la condensa) e si lascia raffreddare. A me è piaciuta!

Burger di quinoa

Torte vegane facili

Ricette vegane e vegetariane