Dolci Senza uova

Dolci Senza uova

Crostata morbida senza uova con farina di castagne e marmellata bio di arance amare

Procedimento:
Mettere in una ciotola la farina insieme allo zucchero, il lievito, la banana frullata, il burro morbido e il latte.
Lavorare il tutto energicamente fino ad ottenere una palla morbida. Formare la crostata e cuocere in forno preriscaldato a 180° (io ventilato) per circa 30 minuti (valutate in base al vostro forno)
Ingredienti:
-330 g farina di castagne
-120 g farina 00
-120 g zucchero (quello che preferite)
-scorza di un’arancia bio
-1 banana media
-50 g burro
-1 bicchiere di latte ps
-1 bustina di lievito
-1 vasetto marmellata arance amare bio (o altra preferita)

Taralli con strutto, peperoncino e mandorle tostate

Procedimento
Preparate il lievitino impastando velocemente gli ingredienti e fate lievitare per circa un’ ora.
Trascorso questo tempo aggiungete tutti gli altri ingredienti e impastate velocemente. Mettete a lievitare l’ impasto per circa due ore.
Riprendete l’ impasto e formate delle palline di 50 gr ciascuna.
A questo punto, da ogni pallina ricavatene dei bastoncini di circa 12 cm. Arrotolate fra di loro 2 bastoncini e uniteli formando un cerchio. Disponete i taralli così ottenuti su una placca foderata con carta forno e mettete a lievitare per un’ altramezz’ oretta. Prima di infornare spruzzate i taralli con acqua e decorate con le mandorle bagnate per bene( alrrimenti si staccheranno durante la cottura). Cuocete in forno a 180° per 1 ora.

Per il lievitino:
100 gr di farina “00”
80 gr di acqua tiepida
150 gr di lievito madre rinnovato da tre/ quattro ore…oppure lievito di birra 8 gr( o lievito secco 3 gr)
Un pz di zucchero
Trascorsa 1 ora
400 gr di farina “00”
100 gr di acqua
30 gr di sale
Peperoncino o pepe nero( per la quantità fate in base ai gusti)
150 gr di mandorle tostate e con la pelle, tritate a mano grossolanamente
1 cucchiaino di miele
200 gr di strutto
Tre mandorle bagnate a tarallo per decorare

ZUCCOTTO AL TIRAMISÙ

per uno stampo da zuccotto di 20/22cm:
Pan di Spagna. ..io ho usato quello fatto in casa da me..ma se avete poco tempo potete usare uno comprato,magari di panificio
1 confezione di savoiardi
Per la bagna:
2 Moka da 3 tazzine di caffè
3 cucchiai di amaretto
3 cucchiai di acqua
Per la crema:
500 g ricotta vaccina
500 g mascarpone
4 cucchiai di zucchero a velo
2 cucchiaino di essenza di vaniglia
Gocce di cioccolato q.b
Per la copertura:
400 ml di panna montata
gocce di cioccolato
amarene
Rivestire di pellicola lo stampo da zuccotto e foderarlo tutto con il pan di spagna..con un pennello bagnare tutta la superficie ricoperta…farcire con un bel po di crema fino a metà e una manciata di gocce di cioccolato e ricoprire con uno strato di savoiardi inzuppati.
Mettere il rimanente della crema e le gocce e ricoprire chiudendo con il pan di spagna rimasto messo da parte.
Bagnare nuovamente con abbondante bagna e ricoprire con un foglio di pellicola. .
Conservare in frigo e farlo riposare tutta la notte…Il giorno dopo capovolgerlo e togliere la pellicola e ricoprirlo spatolando con la panna montata,gocce di cioccolato e amarene