Dolci mignon come quelli della pasticceria

Dolci mignon come quelli della pasticceria

Mignon sfiziosi

Mignon Sfiziosi alla frolla

INGREDIENTI X circa 15 – 18 MIGNON:
Per la frolla
130 g di farina75 g di burro freddo a pezzetti un pizzico di sale 80 g di zucchero a velo 1 uovo .

Per la pasta frolla raccogliete farina, sale e burro nel mixer, frullate fino ad ottenere un composto sabbioso.
Trasferite tutto in una ciotola, aggiungete l’uovo e lo zucchero a velo, lavorate a mano fino a formare una palla, avvolgetela con la pellicola trasparente e lasciatela in frigo per 30 minuti.

Per la crema pasticcera
4 rossi
150 zucchero
50 maizena
Vaniglia.
Preparate la crema pasticcera, mettetela in una ciotola, copritela con della pellicola e lasciatela raffreddare.

Stendete la pasta frolla su della carta forno infarinata, ricavate dei cerchi e metteteli negli stampini imburrati. Bucherellate il fondo con una forchetta e infornate a 180° forno già caldo per circa 15 minuti. Sfornate e lasciate raffreddare.
Una volta fredda, farcitele con la crema pasticcera aiutandovi con una sac a poche. Si puo’ mescolare la crema pasticcera ad un po di panna montata se la vogliamo piu’ delicata.

Per guarnire
Tostare i pinoli, oppure passateli per qualche minuto in padella. Infine preparate la frutta, immergendo la in acqua e limone per evitare che annerisca.
Se avete possibilità spennellate la frutta con della gelatina, resterà più lucida.

Per farcia alla ricotta.
Ricotta setacciata mescolata a zucchero a velo cannella e miele. Dosi a come piu’ gradite. Sulla base della tartelletta nutella poi crema di ricotta ed un po crema di pistacchio come da foto e gocce cioccolato.

Mini tramezzini dolci

La ricetta x la pasta rollè che faccio io e senza lievito. 5 uova,90 gr zucchero,100 gr farina 00, 1 pizzico d sale,1/2 limone,1 cucchiaio d zucchero x gli albumi.. Montate i tuorli cn 1 cucchiaio d acqua fredda e lo zucchero, montato tt a neve incorporare la farina ed amalgamare.Montate gli albumi a neve fermissima ed amalgamate il tutto,sacco a poche e formare dei cerchi , regolatevi dalle foto, la leccarda ne contiene 4, 2 finali da accoppiare. Cuocere a 170/180 fino a cottura.x la crema interna. Allora , circa 30 anni fa li facevamo cn crema al burro( stesso peso di burro e zucchero al velo montati a neve cn un goccio di liquore Caraibi o maraschino,.. Ripieno d crema chantilly ( crema e panna montata) e chantilly al cacao , in questo caso gli ho fatto cn ripieno di crema Tiramisu e cacao, scegliete ciò che vi piace di più!!! Una volta cotti , la parte esterna dei cerchi va rivoltata all’interno, versate le due creme su 2 cerchi , mettete nel centro d uno , amarene o un pezzo d PDS inzuppato d alchermes, accoppiatelo, schiacciate e pareggiate il bordo ad ognuno, mettete in frigo a rassodare x un oretta circa, con un coltello bagnato sotto acqua calda tagliate in 4 ogni cerchio, bagnata da ogni lato cn liquore e poggiate nei pirottini.

CESTINI DELIZIA

200 gr di biscotti al cacao
70 gr di burro
150 gr di mascarpone
100 ml panna da montare
70 gr zucchero a velo
1 cucchiaino di crema alla nocciola
1 cucchiaio di caffè
Cacao amaro
Lamponi
Foglie di menta fresca

Frullare i biscotti molto fini, sciogliere il burro unirli ai biscotti mescolando bene.
Rivestire con della pellicola o carta forno dei pirottini da muffin, mettere un po’ di impasto sul fondo e sui bordi realizzando un bicchierino.
Mettere in frigo per circa 3 ore.
Nel frattempo preparare la crema…
Unire al mascarpone lo zucchero a velo, la crema di nocciola e il caffè freddo.
Montare la panna e unirla al composto di mascarpone, mescolare delicatamente e mettere in frigo.
Una volta raffreddati i cestini, riempirli con la crema.
Decorare con un lampone, menta fresca e una spolverata di cacao amaro.

Tartellette mignon alle mandorle e marmellata di fragole.

Per la frolla: 250 gr di farina “00”
100 gr di zucchero semolato
120 gr di burro( o margarina)
2 tuorli
1/2 cucchiaino di lievito per dolci
Per il ripieno:
3 uova
100 gr di zucchero
200 ml di latte
25 gr di mandorle tritate
Marmellata di fragole e mandorle a scaglie q.b.
Preparare la pasta frolla lavorando velocemente tutti gli ingredienti. Lasciare riposare in frigo per circa mezz’ ora.
Nel frattempo in una ciotola sbattere le uova con lo zucchero e il latte e le mandorle tritate.
Riprendere la pasta frolla, foderare degli stampini singoli antiaderenti e spalmare con un velo di marmellata. Versare la crema nelle tartellette e cospargere con le mandorle a scaglie. In forno a 170° per 15 min.