Dolci con le mandorle per Natale

Dolci con le mandorle per Natale

Ricette di Natale Benedetta Parodi e Ricetta light antipasti per Natale

Mandorle pralinate

200 g. Mandorle
200 g zucchero
100 g. Acqua
Un goccio estratto vaniglia

Tostare le mandorle con la pellicina per qualche minuto
In una padella d’acciaio mettere zucchero acqua e fare lo sciroppo raggiungendo 121° di temperatura. Aggiungere le mandorle e mescolare di continuo fino ad arrivare a sabbiatura, ci vorranno pochi minuti . Dopo la sabbiatura sempre mescolando proseguire la cottura fino a che lo zucchero comincia a carmellarsi. A quel punto poco dopo spegnere il fuoco mescolare sempre finché tutto lo zucchero non si è inglobato alle mandorle. Versare il composto caldissimo su un foglio di carta forno e far raffreddare. Conservare in barattoli chiusi.

Tiramisu alle mandorle

Facile e super buono
Ingredienti:
500gr di mascarpone
3 uova
120 gr di zucchero
Una manciata di mandorle tritate a granella
Una manciata di filetti di mandorle per decorare
Una fiala di aroma alla mandorla
250 gr di savoiardi
Latte per la bagna
Procedimento:
Dividere i tuorli dagli albumi
Montare i tuorli con lo zucchero
Aggiungere il mascarpone e mescolare
Montare gli albumi e versarlo sulla crema
Versare la fiala sul latte io ho messo anche dei filetti di mandorla .
Fare uno strato di savoiardi bagnati nel latte
Uno di crema ,sopra la crema mettere la granella poi un altro strato di savoiardi
Finite con la crema e sopra le scaglie

Torta al cioccolato , noci e mandorle

un dolce goloso , dalla soffice consistenza , con copertura alla ganache al cioccolato , mandorle a lamella e granella di nocciole

Torta noci e cioccolato

Ingredienti:

2 uova
200 gr zucchero
130 ml olio di semi
130 ml latte
200 gr farina
50 gr fecola
2 yogurt stracciatella
100 gr cioccolato alle noci
1 fialetta aroma limone (o limone grattugiato)
1 busta vanillina
1 busta lievito x dolci
20 g di mandorle tritate
100 gr di noci tritate
X la copertura

Glassa al cioccolato , granella di nocciole e mandorle a lamella

 

Preparazione:

montare uove e zucchero, finché diventano spumose.
Aggiungere la farina poco x volta, olio, latte, yogurt,granella di mandorle e noci, infine il cioccolato al latte grattugiato, lievito e cuocere a 180° x 35 minuti.
Quando il dolce si e raffreddato , aggiungiamo
La glassa al cioccolato fondente che avremo fatto sciogliere a bagnomaria, decoriamo con mandorle e nocciole in granella.

Ciambellone con mele,mandorle

e un mix di uvetta e gocce di cioccolato

INGREDIENTI:
100 g di mandorle (non pelate)50 g di uva passa +50 g di gocce di cioccolato fondente
2 mele
35 ml di rum (1 bicchierino)
65 ml di acqua
200 g di zucchero
3 uova
80 g di olio di girasole (oppure 100 ml)
300 g di farina
1 bustina di lievito (16g)

PROCEDIMENTO:Come prima cosa tritare le mandorle in modo grossolano e mettere a bagno l’uvetta. Pulire le mele e le tagliare a dadini.
Preparare l’impasto del ciambellone in una ciotola capiente: rompere le uova e iniziare a mescolare, aggiungere lo zucchero, l’olio, l’acqua, il rum, il lievito,
la farina poco alla volta continuando a mescolare.
Infine unire l’uvetta strizzata,le gocce di cioccolato fondente, le mele a dadini e le mandorle.
Ungere e infarinare uno stampo a ciambella da 26 cm di diametro, versare l’impasto.
Mettere in forno statico a 180°C per 45 minuti circa, oppure in forno ventilato a 170°C per 45 minuti.
Terminato il tempo di cottura inserire uno stecchino di legno nel ciambellone, se viene fuori asciutto si può sfornare, altrimenti tenere in forno ancora per pochi minuti.
Una volta sfornato aspettare qualche minuto e togliere dallo stampo. Lasciar raffreddare completamente e servire

CANTUCCI con pasta di mandorla

Ingredienti
350 g di farina
220 g di zucchero
175 g di mandorle intere con la buccia
90 g di mandorle in granella
95 g di uova intere
55 g di tuorli d’uovo
14 g di lievito per dolci
2 g di scorza d’arancia
1 g di sale
Preparazione
Montare le uova, i tuorli e lo zucchero, aggiungere un pizzico di sale e la scorza dell’arancia grattugiata. A parte setacciare la farina con il lievito e poi unirla alle uova. Infine aggiungere le mandorle e impastare. Formare dei filoni.Una volta formati stenderli su una teglia su carta forno. Spennellarli con 1 uovo sbattuto e cuocere in forno a 180° per 10 minuti.
Sfornare e tagliare e ridisporre i cantucci sulla teglia. Infornare di nuovo e tostare anche altro lato.
PASTA DI MANDORLA Francesco
500 g di mandorle polvere
500 g zucchero
5 albumi non montati
vaniglia
1 goccio d sambuca( facoltativo)
Preparazione
Impastate il tutto e formate con sacco a poche lasciar asciugare per 1 giorno e infornare 190 fino a che non diventano dorati.
RICCIARELLI MASSARI
475 g polvere di mandorle
500 g di zucchero semolato
25 g armelline ( mandorle amare)
100 g albumi
vaniglia
100 ml acqua
75 g arancia candita
zucchero a velo Q.B
1 g carbonato di ammonio (ammoniaca)
Preparazione
in un tegame cuocere acqua e 350 g zucchero e portare a 116° per fare lo sciroppo.versare lo sciroppo sulla polvere di mandorle e il restante zucchero, armelline macinate fatte a polvere e la vaniglia e arancia candita , impastate e lasciar a riposo una giorno dopo il riposo aggiungere gli albumi e il carbonato di ammonio formare i ricciarelli e passarli nello zucchero a velo cuocere a 180° per 15 minuti.

Carmen Sita
26 settembre
Pasticcini con le mandorle
250 g di farina di mandorle
250 g di zucchero al velo
80 g di albume
Ciliegie candite qb
Mescolare insieme la farina di mandorle, lo zucchero al velo e l’albume
Inserire il composto in una sac a poche con la bocchetta dentellata grande
Su una teglia coperta da carta forno fare dei ciuffetti ed appoggiare sopra ciascuno, mezza ciliegia candita
Lasciare riposare per 12 ore a TA
Infornare a 170 gradi , io per 15 minuti

Bianchini Preparazione:

Versate gli albumi nella ciotola dello sbattitore e montateli con il succo del limone; poi unite la metà dello zucchero. Quando diventerà un po’ sodo, unite l’altra metà dello zucchero. Aggiungete, successivamente, la scorza del limone e le mandorle tostate, mescolando con la frusta molto lentamente.

Aiutandovi con un cucchiaio mettete sulla teglia, rivestita con la carta da forno, una piccola quantità di meringa, non è importante la forma che le si da. Decoratelo a vostro piacimento. Mettete nel forno riscaldato precedentemente, a 100° per circa un’ora e mezza.

I bianchini devono cuocere, gonfiarsi, non fateli diventare scuri. Appena tolti dal forno, lasciateli raffreddare e poi staccateli dalla carta.

Ingredienti:

150g di albumi;

2 cucchiai di succo di limone;

300g di zucchero semolato;

la scorza grattugiata di 1 limone;

150g di mandorle tostate.