Dolci autunnali finger food

Dolci autunnali finger food

Torta autunnale con nocciole e Sapori d’autunno

Muffin autunnali alle castagne

Muffin al cacao con cuore di confettura di castagne homemade ,farina di castagne,grano saraceno, zucchero integrale e formaggio quark …

Ingredienti:
200 g di farina (50 g farina di castagne;50 di grano saraceno;50 di miglio;50 frumento integrale)
30 g di cacao amaro
180 g di zucchero integrale Dulcita
200 ml di formaggio quark
1/2 bustina di lievito per dolci
1 uovo
1 pizzichino di sale
60 g di burro bavarese
Q.B di confettura di castagne
Q.B di miele
Q.B di latte se necessario

Procedimento:

Prima di tutto accendete il forno e mettetelo a 180° così mentre impastate arriva a temperatura.
Poi, in una ciotola, mescolate con le fruste elettriche il formaggio , l’uovo , il burro fuso e il sale.
In un’altra ciotola, mescolate farina, zucchero, lievito e cacao.
A questo punto si aggiungono gli ingredienti liquidi a quelli secchi e amalgamiamo l’impasto per bene.
Se dovesse risultare troppo asciutto,aggiungere del latte.
Poi prendete i vostri bei pirottini, mettete un po’ di impasto, un cucchiaino di confettura e poi ancora un po’ di impasto.
Così per tutti i pirottini a disposizione. Infine qualche goccina di miele.
Infornate per circa 15/20 minuti, facendo ovviamente la prova stecchino.
In mezz’ora avrete dei muffins golosissimi e ripieni.

GNOCCHI DOLCI CON PRUGNE con cannella

Si serve come secondo dopo un primo di zuppa o minestra
RICETTA
Ingredienti
Per i GNOCCHI
600 g patate lesse, sbucciate e schiacciate
170 g farina 00
1 uovo
Sale mezzo cucchiaino
Una noce di burro morbido a temperatura ambiente
Per la COPERTURA
100 g pane raffermo a cubetti piccoli
50 g burro
2 cucchiai di zucchero
PRUGNE
Aperte a metà, si tolgono i noccioli poi in mezzo farcite con un cucchiaino di zucchero e una spolverata di cannella
Per prima preparare le prugne e lasciar insaporire
Preparare la COPERTURA
tostare il pane raffermo nel burro poi aggiungete lo zucchero
Preparare i GNOCCHI
Impastare tutti gli ingredienti, stendere sulla spianatoia molto ben infarinata con un mattarello, (mentre si stende infarinare sempre sotto e sopra perché l’impasto è morbido e un po’ appiccicoso!!!) di un spessore di cc 1 cm – 1 cm e mezzo, tagliare a quadretti grandi tanto che possano coprire bene una prugna
Farcire i quadretti con le prugne e chiudere bene i gnocchi così nella cottura non fuoriesce la farcitura
Se l’impasto attacca sulla spianatoia aiutatevi con un coltello per staccarli
Cuocere in acqua con poco sale, immergere con cura uno alla volta nel acqua bollente, sono pronti quando risalgono a galla
Metteteli nella padella con il pane raffermo tostato e fatteli rotolare nel modo da coprire tutti i lati
Quando servite regolate con zucchero semolato a piacere
Nei commenti trovate foto con alcuni passaggi così sarà più chiaro il procedimento