Dolci alle mandorle : biscotti, parrozzo, torta , pasticcini alle mandorle  e non solo

Dolci alle mandorle : biscotti, parrozzo, torta , pasticcini alle mandorle e non solo

BISCOTTINI ALLE MANDORLE E CANNELLA

Lavorate a crema 100 grammi di burro con 110 grammi di zucchero a velo, un cucchiaino di cannella in polvere (o anche di più se vi piace) e un pizzico di sale (io uso il robot).
Aggiungete un uovo e continuate a lavorare l’impasto; poi unite 110 grammi di farina e 180 grammi di farina di mandorle. Amalgamate tutto e mettete l’impasto nella sparabiscotti (oppure in una siringa o in un sac à poche).
Date la forma che preferite e fate cuocere a 180ºC per circa 10/12 minuti (mi raccomando per questa ricetta NON usate la carta forno).
Questi sanno proprio di Casa, di una placida domenica di autunno, di prove generali per i doni di Natale.

DOLCETTI ALLE MANDORLE
In una ciotola mettete 500 grammi di farina di mandorle, 350 grammi di zucchero a velo e mescolate. Unite un uovo e 2 cucchiai d’acqua; amalgamate fino ad ottenere un impasto omogeneo, aggiungendo un’altro po’ d’acqua se occorre. Formate delle palline e adagiatele su una teglia rivestita di carta forno. Mettete al centro di ognuno mezza ciliegia candita e schiacciate leggermente col dito.
Cuocete in forno preriscaldato a 170ºC per 10 minuti, non di più! Non preoccupatevi se risultano morbidi, una volta raffreddati avranno la giusta consistenza!

Biscottini corn flakes e mandorle
100 g mandorle pelate
100 g corn flakes
200 g burro
200 zucchero
150 g farina
2 uova
Bustina lievito per dolci
Frullare le mandorle ed i corn flakes.
Montare il burro con lo zucchero aggiungere 2 uova e la farina e il lievito . Mettere anche le mandorle e corn flakes frullati.
Formare delle polpettine e passarle nei corn flakes non frullati.
Cuocere 15 – 20 minuti a 180 gradi.

Parrozzo Abruzzese.
Ingredienti
6 uova medie,
150 di mandorle tritate
150 di semolino,10 mandorle amare
Buccia di limone,vaniglia
200 di zucchero.
Per la copertura,300 di cioccolato fondente,70 gr di burro,o ,olio di mais.
Unire tutti i secchi,semolino mandorle vaniglia buccia di limone.
Mondate i rossi con lo zucchero,a spuma schiarì,e unire ai secchi mischiare il tutto,ed infine i bianchi a neve fermissima, dall’alto in basso x ammorbidire, mettere negli stampi a forma di cupola,in forno già caldo statico,a 170 x 50 minuti fare la prova stecchino, non aprire il forno se non alla fine dei minuti.

Pasta di mandorle
250 g di mandorle pelate
250 g di zucchero semolato
2 albumi di uova piccole
Buccia di mezzo limone
Zucchero a velo
Tritare le mandorle con lo zucchero mettere in ciotola e aggiungere gli albumi e la buccia .
grattugiata .
Amalgamare bene l’impasto formare delle palline o usare beccuccio di sac a poche per formare gli amaretti. Si possono usare se vogliamo dei coloranti alimentari.
Adagiare su teglia con carta da forno, mettere ciliegie candite spolverizzare con zucchero a velo e far riposare a temperatura per 10 ore.
In forno a 200° per 10-15 m.
Occhio al proprio forno.
Buon appetito!

dolcetti alle mandorle

La ricetta e semplicissima e sono buonissimi ecco 500 g di farina di mandorle (mandorle macinate fine ) 400g di zucchero semolato 2 uova intere aroma alla mandorla impastare il tutto formare delle palline grosse come una noce arrotolarle nello zucchero e mettere una mandorla come vedete nella foto infornare a 180g x 15 minuti togliere dal forno e lasciatele raffreddare il gioco e fatto poi potete per dare un un’idea in più colorare per dare un aspetto scenografico un’altra idea per dare un tocco speziato aggiungere della canella in polvere all’ultima fase del l’impasto amalgamando bene poca cannella potrebbe rovinare il sapore delicato della pasta di mandorle.

Cantucci alle mandorle
800 gr farina
400 gr zucchero
5 uova
Un limone grattugiato
250 gr mandorle con la buccia
Una bustina di ammoniaca per dolci
Forno 180° per 20 minuti e poi tagliare e rimettere in forno per 5′ minuti fino a doratura.
P.s. all’assaggio io aggiungerei all’impasto un bicchierino di liquore tipo anice ritengo ci stia bene! (Il prossimo impasto lo farò così).
Ho messo tutto in planetaria con gancio foglia e impastato pochi minuti…. Ho tolto l’impasto e aggiunto le mandorle in modo da mantenerle intere, formato i filoncini e messi nella placca del forno rivestita da carta forno.

Torrone di mandorle e miele
Ingredienti
500gr di mandorle infornate ,intere o spezzettate
250ml di miele
250gr di zucchero
Due fogli di Ostia

Procedimento
In una teglia da forno , mettere le mandorle e farle tostare …no bruciate

Sciogliere il miele con lo zucchero, facendolo arrivare
a 120°
Dopodiché mettere le mandorle e mescolare bene.
Prendere un piattino e fare la prova filo .
In una teglia rivestita di carta da forno, mettere il primo foglio di Ostia , versare le mandorle già caramellate e livellare .
Mettere sopra il secondo foglio di Ostia livellando bene , lasciar raffreddare non del tutto e tagliare in piccoli pezzi.
Lasciar riposare almeno 1 giorno prima di gustarlo.
Tenere in ambiente fresco