Dolci alla frutta: diversi tipi di dolci con frutta e crema

Dolci alla frutta: diversi tipi di dolci con frutta e crema

Crostata con crema pasticcera e frutta fresca

Ingredienti per la frolla: 2 uova, 80 ml di olio di girasole, 120 gr di zucchero,300 gr di farina, buccia del limone, 1 bustina di lievito vanigliato. Per la crema pasticcera: 4 tuorli, 4 cucchiai di zucchero, 100 di farina, 500 ml di latte, buccia di limone. ( per la decorazione Kiwi, pesche,fragole. ) Preparare la frolla in una ciotola aggiungere la farina, l’olio, lo zucchero, la scorza del limone e il lievito. Cominciare ad amalgamare gli ingredienti ed aggiungere le uova, continuare a impastare finche la frolla diventa un panetto morbido. Nel frattempo preparate la crema. Prendere un pentolino mettere le uova, lo zucchero e con un cucchiaio cominciare a girare, aggiungere la farina, versare un po’ di latte precedentemente scaldato con la buccia del limone e continuare a girare e fare addensare. Spegnere e far raffreddare coperta da un po’di pellicola cosi che non faccia la crosticina sopra. Riprendere la frolla e stendere sullo stampo da crostata, bucherellare con i rebbi della forchetta e mettere dei fagioli secchi ricoprendo tutta la base. ( serve a non far alzare la base) e infornare a 180 gradi x 25/30 minuti. Ricoprendo con la crema pasticcera e decorando con la frutta fresca. Mettere in frigo fino al momento di servire.

TORTA ALLA FRUTTA:

250 gr farina 250 gr zucchero 125 gr burro fuso 3 uova medie 180 gr di latte temperatura ambiente 1 bustina lievito per dolci.Crema gialla senza uovo: 130 gr amido 190 gr zucchero 1 l latte 1 vanillina.
Dopo aver preparato il pds come consueto preparo la crema mescolando lo zucchero con l’amido e versando lentamente il latte sciogliere per bene evitando la formazione di grumi lo zucchero e l’amido quindi mettere a fuoco dolce sempre mescolando fino all’addensamento desiderata. Versare la crema in una ciotola coprire con pellicola a contatto e far raffreddare.

Crostata di ricotta e fichi

Per il ripieno
5 fichi caramellati
200 gr di ricotta
50 gr di zucchero
Per la frolla
1 kg di farina
300 gr di zucchero
300 gr di strutto
5 uova
1 bustina di lievito
3 scorze di limoni
Per la frolla
In un recipiente lavoriamo la farina insieme allo strutto e la scorza di limone. Una volta amalgamato bene aggiungiamo lo zucchero, il lievito e le uova. Lavoriamo bene in modo da formare un composto bello liscio e molto lavorabile. Copriamo con la pellicola e lasciamo riposare in frigo per un oretta.
Per il ripieno
In un recipiente schiacciamo la ricotta insieme allo zucchero con una forchetta formando una crema liscia. Tritiamo i fichi caramellati e li incorporiamo alla ricotta e lasciamo da parte.
Assemblaggio
Foderiamo il fondo della teglia con carta forno. Prendiamo la frolla, la stendiamo e rivestiamo la teglia. Riempiamo con il composto di fichi e ricotta e con altra frolla andiamo a decorare la superficie per chiudere la crostata. Inforniamo a 170 gradi per circa mezz’ora dipende dal forno.

Tiramisù a limone

Dose per 6 persone per la crema : 4 tuorli 4 albumi montati a neve,400 gr savoiardi,500 gr mascarpone,120gr zucchero a velo,2 fialette aroma limone (paneangeli)…. per lo sciroppo…. 120 gr zucchero, succo di due limoni, 500 acqua,mezzo bicchierino di limoncello.
Preparare lo sciroppo con acqua , succo di limone e zucchero, spegnere e aggiungere il limoncello,far raffreddare .intanto preparare la crema montando gli albumi a neve,aggiungere lo zucchero a velo,mescolare bene e unire i tuorli d’uovo, (uno per volta) unire poi il mascarpone e l’aroma limone,mescolare delicatamente…. prendere i savoiardi e inzuppare nello sciroppo preparato, (io ho usato uno stampo a cerniera ,ma va bene qualsiasi stampo)dopo aver fatto uno strato di savoiardi mettere la crema è livellare ,continuare con un secondo strato di savoiardi e infine ultimare con la crema….mettere in frigo 4/5ore .io lo faccio un giorno prima viene meglio…… Per la decorazione sopra io ho usato fiorellini e scorzetta di limone ,ma si può guarnire a piacere anche con ciuffetti di panna e scorzetta di limone.oppure a proprio piacere

Bocconotti ripieni di marmellata

Ho usato 500 gr.dii farina,200 gr di strutto,3 uova,200 gr.di zucchero,1 bustina di lievito,scorza grattugiata di limone e una spruzzatina di vermut. Dopo aver impastato ho fatto riposare la frolla in frigo per 30 min.,ho steso l’impasto poco per volta allo spessore di qualche millimetro e ricoperto le formine che avevo unte di strutto e infarinate,messo dentro marmellata di ciliege,arance e pesche,ricoperte con un altro strato di pasta cercando di far aderire alla pasta sottostante e poi infornato a 180 gradi finché non si colorano,quando sono cotti e freddi una spolverata do zucchero a velo sopra, si conservano a lungo!