Dolce alle ciliegie: crostata, bisotti e torta

Dolce alle ciliegie: crostata, bisotti e torta

Le CILIEGIE sono:
• DIURETICHE E DEPURATIVE
grazie all’alto contenuto di acqua e potassio.
• ANTINFIAMMATORIE
le antocianine presenti al loro interno le rendono uno dei frutti più efficaci da questo punto di vista; il loro consumo è particolarmente indicato per chi soffre di artrite.
• AMICHE DELLA PELLE E DEGLI OCCHI
sono infatti ricchissime di beta-carotene.
• ANTIOSSIDANTI
i flavonoidi contenuti nelle ciliegie stimolano la produzione di collagene, contribuendo così a mantenere l’organismo giovane e in salute.
L’INFUSO OTTENUTO DAI PEDUNCOLI
possiede efficaci proprietà LASSATIVE e viene utilizzato per combattere le infiammazioni a livello delle VIE URINARIE.

Torta fredda con gelèe di ciliegie 

INGREDIENTI PER LA GELÈE

-400 gr di ciliegie
-60 gr di zucchero
-succo di 1 limone
-8 gr di colla di pesce

INGREDIENTI PER LA BASE

-250 gr di biscotti secchi
-90 gr di burro fuso

INGREDIENTI PER LA FARCIA

-400 gr di ricotta
-250 gr di mascarpone
-80 gr di latte condensato
-250 ml di panna fresca
-2 cucchiai di latte
-10 gr di colla di pesce

INGREDIENTI PER LA DECORAZIONE

-scagliette di cioccolato
-ciliegie
-foglioline di menta

PREPARARE LA BASE

Foderiamo uno stampo con cerniera del diametro di 22/ 24 con della carta forno.

Mettiamo un po’ per volta nel boccale del bimby i biscotti frullarli con qualche colpo di turno, fino a ridurli in polvere. In un pentolino sciogliamo il burro e lo versiamo nei biscotti polverizzati versiamo il composto nella tortiera con un cucchiaio facciamo delle leggere pressioni per compattare la base riporre in frigo per almeno mezz’ora.

PREPARAZIONE DELLA GELEE DI CILIEGIE 

Laviamo e togliamo il nocciolo alle ciliegie le versiamo in un pentolino aggiungiamo lo zucchero e il succo del limone accendiamo il gas e le facciamo cuocere fino a farle ammorbidire l’leggermente, nel frattempo mettiamo i fogli di colla di pesce a reidratare in acqua, non appena le ciliegie ci sono cotte passarle ad un mixer ad immersione, ridurre in purea dopo strizzare i fogli di colla e versarli nella purea di ciliegie mescolare con cura fino a far sciogliere completamente la colla.

Prendiamo uno stampo con cerniera del diametro di 18 cm, rivestirlo o di carta forno o di pellicola all’interno versare la gelee di ciliegie mettere in frigo per almeno 5/6 ore oppure nel freezer per almeno 2 ore fino a quando non si compatta.

PREPARARE LA FARCIA

Mettere in acqua fredda la colla di pesce a reidratare.

In una ciotola versare la ricotta il mascarpone il latte condensato e con un frullatore frullare il tutto fino ad avere un composto omogeneo dopo versare un po’ per volta la panna liquida mescolare il tutto.

In un pentolino mettiamo riscaldare il latte aggiungiamo la colla ben strizzata sciogliamo il tutto,
a questo punto aggiungiamo alla farcia frulliamo il tutto versiamo metà del composto nello stampo dove abbiamo preparato la base con i biscotti, prendiamo dal frigo la geele di ciliegie la posizioniamo al centro andiamo a coprire con l’altra farcia livelliamo il tutto decoriamo con ciliegie e foglie di menta e scaglie di cioccolato riporre in frigo per almeno 5/6 ore meglio tutta la notte

Crostata con confettura di ciliegia


Dosi per teglia da 32 cm.
700 gr di confettura di ciliegie 
Per la frolla
600 gr di farina 
200 gr di zucchero
200 gr di olio
3 uova 
Mezza bustina di lievito
La scorza di 2 limoni
La scorza di 1 arancio
Mezzo cucchiaino di cannella
Mezzo cucchiaino di 
noce moscata

Iniziamo a preparare la frolla mettendo in un recipiente le uova, l’olio, lo zucchero, le scorze, gli aromi e il lievito. Mescoliamo per bene per amalgamare tutti gli ingredienti e aggiungiamo a poco a poco la farina. Quando inizia a compattarsi, trasferiamo sul piano di lavoro e impastiamo fino ad arrivare a formare un panetto compatto e molto lavorabile. Prendiamo la teglia, ritagliamo la carta forno grande quanto il fondo della teglia, ci stendiamo sopra la frolla non tanto spessa e la sistemiamo dentro la teglia. 
Adesso prendiamo un pezzo di frolla e lo arrotoliamo in modo da formare un filone lungo e lo sistemiamo ai lati della teglia pressando in modo da ottenere i bordi della crostata. Riempiamo con la confettura livellando per bene e chiudiamo la crostata con la frolla a piacere, possiamo usare stampi, strisce o qualsiasi forma che più ci piace, usiamo la fantasia. Inforniamo a 170 gradi per circa 40 minuti dipende dal forno dopodiché sforniamo e lasciamo freddare completamente. Una volta fredda togliamo dalla teglia e gustiamo.

Delizia allo Yogurt con ciliegie

Ingredienti
400 gr di ciliegie
1 disco di pan di Spagna
20 gr di gelatina in fogli
1 bacca di vaniglia
500gr di yogurt greco
200 ml di panna fresca
1 limone
120 gr di zucchero fine
50 ml di latte
2 cucchiai di arancie candite
Foglie di menta

Procedimento
Fate ammorbidire la gelatina in acqua fredda x 10 Minuti. Snocciolate le ciliegie tenendone da parte alcune per la decorazione e trasferitele in una padella con 30 gr di zucchero e il succo del limone. 
Fatele cuocere a fuoco dolce circa 5 minuti.
Incidete la vaniglia nel senso della lunghezza, prelevate i semi e metteteli in un pentolino con il latte. Fatelo scaldare toglietelo dal fuoco e aggiungete la gelatina ammollata e strizzata e mescolate x farla sciogliere. Montate la panna fredda con le fruste elettriche. Mescolate lo yogurt con lo zucchero rimasto e fatelo sciogliere. Amalgamate il composto di latte e gelatina allo yogurt e incorporate la panna montata dal basso verso l’alto x non smontare il composto. Aggiungete la scorza di arancia tritata. Sgocciolate le ciliegie dallo sciroppo di cottura e tenetelo da parte. Ritagliate il disco di pan di Spagna in misura x coprire uno stampo da 20 cm posizionatelo e distribuite le ciliegie cotte. Versate il composto allo yogurt preparato fino a riempire lo stampo. Trasferite il dolce in frigorifero per almeno 5 ore. Prelevatelo e posizionatelo su un piatto di portata, irrorate la superficie con lo sciroppo di ciliegie fatto addensare e decorate con le ciliegie fresche rimaste e le foglie di menta.

Biscotti noci e ciliege


Biscotti con noci e ciliege
400 g di farina 
3uova medie
Un bicchiere di carta e mezzo di zucchero
Un bicchiere di carta di olio di semi 
Una bustina di lievito per dolci
Una vanillina
30 ciliege senza nocciolo
Un bicchiere di noci
Impastare tutti gli ingredienti le ciliege per ultimo prendere dei ciuffi con un cucchiaino
Posizionare la ciliegia sopra
Cuocere a 170 per 30 minuti

Tiramisu’ alle ciliegie


Ingredienti:

400 gr ciliegie,
200 ml panna, 
250 gr mascarpone
, 50 gr zucchero,
1 limone,
50 gr zucchero a velo , 
400 gr savoiardi, 
ciliegie per decorare
Procedimento
Lavare ed eliminare il picciolo e il nocciolo dalle ciliegie.
Metterle in una pentola con lo zucchero a velo e il succo del limone per 5 minuti a fuoco basso.
Togliere e sgocciolare.
Montare la panna e aggiungere il mascarpone e lo zucchero.
Inzuppare i savoiardi nel succo di ciliegie.
Quando le ciliegie si sono raffreddate inserirle nella crema.
Fare due strati di savoiardi e di crema e spolverare di cacao.guarnire a piacere.

Crostata con crema di ricotta e ciliege
Ingredienti (1 uovo) (50 gr di zucchero) (50 ml di latte) (80 ml di olio di girasole) (15 gr di caccao amaro) (300 gr di farina) (1/2 bustina di lievito per dolci) il ripieno
(250 gr di ricotta) (1 scorza di limone) (2 cucchiai di zucchero) (ciliege a piacere fatte spicchi sorrilissimi) (in forno a 180 gradi per 45 minuti circa)………. una volta cotta una manciata di zucchero avelo sopra