Dolce al limone : ricette freddi e caldi

Dolce al limone : ricette freddi e caldi

La prima cosa da fare è scaldare il forno a 180 gradi C.
Montate nel mentre  i tuorli con lo zucchero ed incorporate gradualmente il burro ammorbidito, il succo e la buccia del limone, fino a che non otterrete un composto omogeneo pallido ed incorporate gradualmente la farina e la bustina di lievito per dolci.

Montate poi a neve le chiare con un  pizzico di sale ed aggiungete lo zucchero vanigliato verso la fine, cioè quando le chiare diventeranno  quasi sode.
Solo a questo punto, potete aggiungere una cucchiaiata di chiare montate a neve al composto e michiare bene ; incorporate molto delicatamente le chiare rimanenti per mantenere la massima leggerezza nel composto.

Versate il tutto in una pirofila precedentemente imburrata ed infornate per circa 35 minuti . Siccome ogni forno è diverso, assicuratevi che il dolce sia ben cotto,

N-B  infilzate uno stecchino nel centro: se esce pulito il dolce è pronto!
Lasciate intiepidire prima di sfornare il dolce dalla pirofila e spolverate di zucchero a velo, oppure copritelo con lo sciroppo di limone ricavato dal succo di 2 limoni e sufficiente zucchero a velo per darne una consistenza cremosa.

Ingredienti per 6 persone:

4 uova |

2/3 tazza (150 ml) di zucchero |

6 cucchiai (90 ml)di burro |

1 tazza (250 gr) di farina |

1 bustina(15 ml) di lievito per dolci | succo e buccia grattuggiata di 1 limone | 1 pizzico di sale |1 bustina di zucchero vanigliato.

Cheese Cake al Limone con Salsa ai Frutti di Bosco


Ingredienti per uno stampo di cm26/28 di diametro.
Per la Base:
– 130 g di Burro
– 400 g di Biscotti Digestive (o simili)
Sbriciolare finemente (ma non troppo) i biscotti, quindi far sciogliere il burro e, tiepido, unirlo ai biscotti. Stendere l’impasto direttamente sul piatto in cui si intende servire il dolce, aiutandosi con uno stampo ad anello in acciaio possibilmente foderato all’interno con una striscia di acetato; compattare l’impasto e mettere in frigo.
Ingredienti per la Farcia al Formaggio:
– 500 g di Formaggio Spalmabile
– 1 lattina di Latte Condensato Nestlè da 397 g
– 200 g di Zucchero Semolato
– 235 g di Succo di Limone
– 1 cucchiaio da tavola di Scorza di Limone grattugiata
– 10 g di Gelatina in fogli (ma anche 8 g, se si vuole una consistenza meno “budinosa”)
– Acqua q.b.
Lavorare il formaggio con una frusta fino a renderlo liscio, quindi aggiungere lo zucchero e lavorarlo ancora.
A parte, con una frusta elettrica, sbattere il latte condensato per cinque minuti.
Unire il formaggio al latte condensato ed aggiungere, mano a mano e sempre mescolando con le fruste elettriche, il succo di limone, la buccia di limone e la gelatina precedentemente ammollata e poi sciolta in pochissima acqua calda. Consiglio di unire prima poco composto al formaggio alla gelatina calda e poi unire questi al resto del composto onde evitare la formazione di grumi gelatinosi.
Ingredienti per la Salsa ai Frutti di Bosco:
– 300 g di Frutti di Bosco surgelati
– 100 g di Zucchero semolato
– il succo di mezzo Limone
Far cuocere i frutti di bosco con lo zucchero ed il succo di limone fino a che il composto si addensa, quindi far raffreddare.
Ingredienti per la copertura:
– 500 g di Panna Fresca
– 250 g di Mascarpone (facoltativo)
– Zucchero a velo q.b.
Montare la panna con le fruste elettriche e, quando si è ben ispessita, aggiungere lo zucchero (secondo il proprio gusto) e il mascarpone, per renderla più compatta.
-Frutti di Bosco freschi per decorare (facoltativi)
Assemblaggio:
Prendere la base di biscotti dal frigo e ricoprire con la farcia al formaggio. Riporre nuovamente in frigo e far rapprendere per qualche ora, dopodiché stendere uno strato di panna e decorare a piacere con ciuffi di panna, frutti di bosco freschi e parte della salsa ai frutti di bosco. Il resto della salsa, messa in una salsiera, verrà utilizzata in seguito da ciascun commensale sulla propria fetta secondo il proprio gusto .

Tiramisù con savoiardi e crema pasticcera al limone

Crema pasticcera al limone Beatrice Pipino

Ingredienti

-500 gr di latte
-2 uova intere
-2 tuorli
-2 cucchiai di amido di mais
-3 cucchiai di zucchero
-1 limone non trattato usare la buccia

Esecuzione

Polverizzare zucchero e limone, aggiungere il resto degli ingredienti
nel boccale

impostare 8 min vel 4 80°

Versare in una ciotola e coprire con pellicola a contatto

Per la farcia

-250gr mascarpone
-500gr panna fresca dal banco frigo

Mettere panna e mascarpone nel boccale della planetaria, montare dopo aggiungere un po’ di zucchero a velo

Infine aggiungere la crema mescolare senza far smontare dal basso verso l’alto

Ho preparato una bagna con latte e un po’ di caffè

bagnare velocemente i savoiardi farcire a starti alternando con la farcia usando la sac apoche con beccuccio liscio tondo

Dopo spolverare la superficie con il cacao amaro amaro

Ripongo in frigo per almeno 3/4 ore, dopo rimuovo lo stampo ho decorato con topping al cioccolato è pronto .

Treccia al limone e marmellata

Intreccio lievitato al limone con crema al limone e marmellata ai frutti di bosco.
Preimpasto: ho amalgamato 135 gr di farina “0”, 15 gr di lievito di birra e 75 gr di acqua…ho lasciato lievitare per mezz’ora.
Impasto: ho impastasto 400 gr di farina manitoba, 3 tuorli, 100 gr di latte tiepido, un pizzico di sale 120 gr di burro morbido 100 gr di zucchero e la buccia di 1 limone. Mentre impastavo dopo qualche min. ho aggiunto al centro il preimpasto e ho lavorato fino a rendere il tutto omogeneo.

Ho coperto e lasciato lievitare fino al raddoppio di volume (1/2 ore).
Per la crema al limone: 1/2 lt di latte, 1 uovo intero, 1 cucchiaio colmo di farina, 1 cucchiaio colmo di amido, 80 gr di zucchero, vanillina e buccia grattugiata di mezzo limone.
Ho steso a questo punto l’ impasto formando un rettangolo e ho spalmato prima con la marmellata e poi con la crema al limone bella fredda.

Ho arrotolato il dolce e delicatamente con un coltello affilato, ho tagliato a metà per lungo dividendolo in due pezzi (la foto nei commenti) e dopo aver unito le due estrmita’ li ho avvolti tra di loro come una treccia. Ho sistemato il dolce in uno stampo a ciambella imburrato e infarinato e ho lasciato lievitare fino a raddoppiare il volume . Ho infornato a 170 ° coperto per circa 30 /40 min. Ho decorato con zucchero a velo e marmellata ai frutti di bosco.

Tiramisù al bergamotto e limone

Tiramisu’ al bergamotto e limone con bagna al limoncello e croccante di pistacchi

In un’ampia ciotola mettere le uova con lo zucchero e sbattere bene con una frusta (tutto a bagnomaria)unendo poi il succo e la scorza grattugiata del bergamotto , il limone ed il burro a pezzettini.
Successivamente far cuocere il tutto dolcemente a fuoco basso, ottenendo(sempre mescolando per almeno 10 minuti) una soffice e densa crema,facendola poi raffreddare e coprendola con pellicola.  Riporre tutto in frigo.
A parte, montare bene la panna,prendere dal frigo la crema (già fredda) e mescolare delicatamente il tutto.
Ora dovete passare bene i savoiardi nella bagna di limoncello diluito con pochissima acqua.
Adagiare in una pirofila un primo strato di savoiardi coprendo con una parte di crema, continuando con un’altro strato di savoiardi (ben inzuppati nella bagna)ricoprendo, quindi, con la restante crema di bergamotto e limone.
A parte, in un padellino, unire i pistacchi puliti e sgusciati(a pezzettini),unendo così un pizzico di zucchero a velo e a fuoco moderato ; rendere il tutto croccante(senza bruciare).

Quando sarà tutto freddo distribuire sul tiramisù.
Mettere in frigo .

Tiramisù al bergamotto e limone Ingredienti

( 4 persone):
24 biscotti savoiardi,
limoncello(qb),
acqua,20 gr. di pistacchi crudi e sgusciati,un pizzico di zucchero a velo.

Per la crema:

2 uova,
90 gr. di zucchero,
1 bergamotto,
1 limone(scorza grattugiata e succo),
50 gr. di burro a pezzetti,
200 gr. di panna.