Dessert alla ricotta

Dessert alla ricotta

Il dessert alla ricotta è un dolce perfetto per l’estate poiché non richiede cotture prolungate e preparazioni elaborate.

La base di questo dessert è una crema alla ricotta leggermente aromatizzata allo zenzero mentre la copertura è realizzata con pesche di stagione frullate. Se preferite in alternativa alla ricotta potete utilizzare lo yogurt e preparare il dessert allo yogurt. Per la copertura, invece, potete utilizzare la frutta che preferite.

Il dessert alla ricotta preparato seguendo questa ricetta si conserva in frigorifero coperto con pellicola per alimenti per due giorni.

Come preparare il dessert alla ricotta

Per preparare il dessert alla ricotta allo zenzero iniziate sbucciando e grattugiando lo zenzero. Trasferite lo zenzero grattugiato in un colino a maglie strette poi schiacciatelo con il dorso di un cucchiaino in modo da ricavare il succo. Fate sgocciolare il succo di zenzero direttamente sulla ricotta, aggiungete lo zucchero a velo e mescolate bene. Trasferite la crema alla ricotta in frigorifero e dedicatevi alla copertura a base di pesche. Tagliate la pesca a cubetti. Ponete la pesca, lo zucchero di canna e l’acqua in un pentolino. Ponete sul fuoco e fate cuocere a fuoco dolce fino a quando la pesca non sarà ben ammorbidita.  Frullate la pesca con l’aiuto di un frullatore ad immersione in modo da ottenere un composto liscio ed omogeneo. Riprendete la crema di ricotta e  riempite i bicchierini monoporzione per 3/4, coprite con il composto alla pesca fatto raffreddare e terminare decorando con palline al cioccolato e foglioline di menta. Conservate il dessert alla ricotta in frigorifero fino al momento di servire.

Ingredienti per preparare il dessert alla ricotta

(per quattro persone):

250 grammi di ricotta

30 grammi di zenzero fresco

30 grammi di zucchero a velo

120 grammi di pesca

2 cucchiai di zucchero di canna

10 cucchiai di acqua

palline al cioccolato e menta per decorare