Cuori sfogliati salati

Cuori sfogliati salati

La pasta sfoglia è un ingrediente molto versatile e utile quando si vogliono preparare degli antipasti sfiziosi e veloci da preparare.

Siete alla ricerca di idee semplici e veloci con cui stupire la vostra dolce metà in occasione della cena di San Valentino? I cuori sfogliati salati sono una ricetta ideale per il giorno di San Valentino, adatti per l’antipasto o per una merenda sfiziosa per tutti i giorni. In questa preparazione i cuori sfogliati sono farciti con della classica passata di pomodoro, ma si prestano a numerose varianti.

Se volete preparare dei cuori dal sapore più rustico potete farcire i cuori con dello speck o del prosciutto crudo. Da provare anche nella versione dolce: provate a farcire la sfoglia con nutella, marmellata o crema pasticcera.

Sempre a tema San Valentino possono essere preparati altri tipi di antipasti sfiziosi e veloci.

Come preparare i cuori sfogliati salati

Per preparare i cuori sfogliati salati iniziati srotolando la pasta sfoglia rettangolare. Stendetela ulteriormente con l’aiuto di un mattarello. Spennellare con la passata al pomodoro una strisciolina di circa 2 cm dal lato corto e spolverare con un po’ di origano. Arrotolare e tagliare la parte in eccesso. Formare un cuore con la strisciolina di pasta sfoglia e disporre su di una teglia ricoperta con carta da forno. Proseguire in questo modo fino a terminare la pasta sfoglia a disposizione. Spennellare i cuori ottenuti con un un tuorlo d’uovo sbattuto (in alternativa usare latte o olio extravergine di oliva). Infornare in forno già caldo a 200° per 10 minuti  o fino a completa doratura. Sfornare, trasferire su una gratella e lasciare intiepidire i cuori sfogliati salati prima di servirli.

Ingredienti per preparare i cuori sfogliati salati

(per 8 cuori):

un rotolo di pasta sfoglia rettangolare

passata di pomodoro q.b.

origano q.b.

un tuorlo d’uovo per spennellare