Culurgionis , ripieni di patate con percorino sardo

Culurgionis , ripieni di patate con percorino sardo

CULURGIONIS borsa borsetta sa sporta ma tipici : OGLIASTRINI :

Culurgiones de mendula

ingredienti 1kg di patate vecchie o rosse,un bicchiere d’olio d’ oliva ,menta due rametti, 2 spicchi d’aglio ,400gm di pecorino grattugiato misto (o una parte di casu e vita ammurgiau)sale fino qb x saporire (il sale se nn metti su casu e vita) X LA SFOGLIA:400 gm di farina e 200gm semola +1 cucchiaino d’ olio 250/300ml acqua quella che richiede deve risultare elastica,si può aggiungere un bianco d’uovo volendo .

Procedimento:lessare le patate in acqua con la buccia un ‘oretta circa pelare le patate e schiacciare con lo schiacciapatate o un passa verdure in un recipiente capiente aggiungere l’olio l’aglio tritato piccolissimo la menta sminuzzata ,unire il composto dei formaggi e mescolare fatelo riposare nel fratempo lavorare farina +semola acqua un pizzico di sale un cucchiaino d’olio (un albume facoltativo)fino a quando risulta elastica ,a questo punto usare la macchina x fare la sfoglia dopo ricavate dei dischetti di 6cmdi diametroad’ogni disco mettere un cucchiaio di impasto aiutandoti con un cucchiaino piegare come una mezza luna chiudere con le estremità delle dita police e indice pizzicando a destra e sinistra prima da una parte poi dall’altra e unire deve uscire un borsellino Io ho sempre fatto ad’occhio come mi ha insegnato mia madre che d ‘era cieca assaggiando il ripieno,anchio lo faccio cosi mi accorgo se manca qualcosa aggiungo

Culurgionis all’ogliastrina

Li ho fatti sia senza glutine che con glutine .

Ingredienti ripieno….
1kg di patate, bollite con la buccia e schiacciate con lo schiaccia patate
250g pecorino semistaggionato
grattugiato
Olio evo QB a ripieno pronto facendo una pallina le mani sono unte
1 spicchio di aglio grattuggiato o delle foglie di menta tritate fini
Un pezzettino di casi de fittas, sale
La sfoglia….
Questi senza glutine……
500g di farina nutrifree pane
5uova
40 g olio evo
acqua QB per ottenere un panetto
liscio e omogeneo,morbido ,non apicicoso
Far riposare il panetto della sfoglia almeno 30minuti ,poi procedere
e farei culurgionis.io ne fatti il doppio di queste dosi .
Li ho fatti anche col glutine ,in questo caso resta tutto invariato
cambia solo la farina che ho sostituito con la farina 0 e che ho impastato solo con acqua senza uova.

Culurgionis senza glutine

Sfoglia:
1 kg farina gluten free (questa volta ho usato la Caputo)
10 tuorli
5 cucchiai di olio extravergine d’oliva
Un pz di sale
Acqua q.b.
Mettere la farina in una ciotola, aggiungere il sale e fare una fontana, mettere i tuorli e l’olio evo, aggiungere l’acqua poco per volta e inizialmente amalgamare con una forchetta, aggiungere l’acqua poco a poco, quando raggiunge la giusta consistenza lavorare con le mani su una spianatoia. Coprire con una pellicola e far riposare.
Ripieno:
1 kg di patate
1,5 kg di formaggi non stagionati (possibilmente primo sale, misti ovino e caprino)
1 cipolla
Sale q.b.
Olio evo q.b.
Menta secca
Lavare e lessare le patate con la buccia. Grattugiare i formaggi. Polverizzare la menta secca. Tritare finemente la cipolla e farla appassire leggermente (senza farla colorare) in padella in 3-4 cucchiai d’olio. Sbucciare le patate e passarle 2 volte nello schiacciapatate. Ancora calde amalgamare velocemente con la cipolla, i formaggi e la menta. Assaggiare ed eventualmente correggere di sale. Coprire e far riposare almeno due ore.
Proseguire lavorando la sfoglia con la sfogliatrice, tirandola allo spessore desiderato. Fare dei dischetti, mettere al centro una noce di ripieno e chiudere a mano formando la tipica spiga che contraddistingue i culurgioni

Silvia scrive : CULURGIONIS
Io ho imparato grazie a mia Madre, anche se era Cieca completamente lei mi ha insegnato a fare il ripieno senza pesare. Ma assaggiando il ripieno cosi’ si accorgeva se mancava qualcosa ,si aggiungeva ,lei li sapeva chiudere, mentre x la chiusura ho imparato da sola in una terra lontana .
Ingredienti
.3 kg di patate vecchie
4 50 ml olio d’oliva 5 spicchi d’aglio menta due rametti 800 pecorino grattugiato misto io gli ho messo anche del sale fino qb x saporire x L’IMPASTO SFOGLIA farina 700 +semola 800 un albume d’uovo un cucchiaino d’olio sale 15 gm acqua 600 ml qb dipende quanto ne richiede .Procedimento:lessare le patate in acqua con la buccia ,un ora ,30circa,pelare le patate e schiacciare con lo schiacciapatate , in un recipiente capiente aggiungere l’olio ,l’aglio tritato, piccolissimo,la menta tritata, unire il composto dei formaggi e mescolare fatelo riposare ,nel fratempo lavorare farina semola acqua sale un cucchiaino d’olio , fino a quando è elastica a questo punto usare nonna papera e fare la sfoglia, dopo ricavate dei dischetti di 6cm diametro ad ogni disco mettere un cucchiaio di impasto aiutandoti con un cucchiaino dopo piegare come una mezza luna chiudere con le estremità delle dita police e indice pizzicato a destra e sinistra.

Sardegna, ricette di Natale