Culixionisi de bentu

Preparazione:

Sul piano di lavoro versiamo la farina a fontana a cui aggiungiamo zucchero e uova con un pizzico di sale, procediamo alla lavorazione. La pasta deve risultare liscia, uniforme e compatta. A questo punto la si ammorbidisce un po’ con una spruzzata di acquavite.

Attenzione a non versarne troppa perché l’impasto deve comunque mantenere una certa consistenza. Una volta terminata la lavorazione della pasta questa dev’essere raccolta in una palla e lasciata riposare coperta da un telo.

Trascorso un po’ di tempo si stende la sfoglia e se ne ricavano dei cerchi di circa cinque centimetri di diametro che devono essere ripiegati a metà a mo di mezzaluna. Quindi scaldiamo l’olio in padella e friggiamoli, adagiamoli su carta assorbente appena si gonfiano e dorano. Infine cospargiamo con lo zucchero a velo.

 

Ingredienti:


500g di farina
1 bicchiere di vernaccia
75g di zucchero
3 uova
50g di strutto
un pizzico di sale
olio e strutto per friggere