Crostoli (o chiacchiere, frappe, bugie, cenci, galani)

Per una versione senza glutine, prendete la farina senza glutine (in particolare 200 pharmo senza lattosio e 100gr biaglut per impasti lievitati) ndr. Usare  il mixer oppure lavorare gli ingredienti a mano come si fa con la frolla(come faceva la nonna). Unite tutti gli ingredienti.

Mescolate a velocità minima e lasciate impastare per una decina di minuti circa. Ne è uscito un’impasto liscio ed omogeneo.Prendete l’impasto dall’impastatrice e formate una palla che lascerete riposare per un’ora in forno tiepido dentro una terrina leggermente infarinata. Il riposo della pasta serve per dare elasticità all’impasto.

Finito il tempo necessario, con tanta pazienza, con la Nonnapapera stendete l’impasto sottile.

Tagliate i galani e friggete in olio bollente profondo. Ed eccoli qua in tutto il loro splendore.

Ingredienti:

300gr farina (*)

3 cucchiai di zucchero

vanillina

1 cucchiaino di lievito

2 uova intere

1 cucchiaio di latte

50gr burro freddo a

pezzi

rum