Crostini al gorgonzola

Crostini al gorgonzola

I crostini al gorgonzola sono una preparazione molto semplice e veloce. Questi crostini sono adatti per essere preparati in occasione di un buffet o come antipasto.

L’ingrediente principale è il gorgonzola, tipico formaggio erborinato, che viene amalgamato con un formaggio morbido come la ricotta.

Il formaggio gorgonzola, conosciuto in tutta Italia, prende il nome dall’omonima cittadina lombarda e storicamente si produce nelle province lombarde di Milano, Bergamo, Como e Pavia e in alcune province del Piemonte (Biella, Cuneo, Novara, Verbania, Vercelli).

La crema ai formaggi viene spalmata sul pane e da ultimo i crostini sono guarniti con gherigli di noci tritati.

Il pane utilizzato nella preparazione di questi crostini è il tipico pane toscano, in alternativa può essere utilizzato del pan carrè, oppure del pane integrale o del pane di segale, dal sapore piuttosto rustico.

I crostini in generale sono preparazioni molto semplici e si prestano per essere preparati anche in anticipo non solo per buffet o antipasti, ma anche per aperitivi informali tra amici o per feste di compleanno.

Ecco qualche proposta veloce e semplice: bruschette affumicate con salmone, tartine cremose con prosciutto cotto e verdurine, triangoli di pasta sfoglia farciti, ottimi con affettati o formaggi misti.

Come preparare i crostini al gorgonzola

Per preparare i crostini al gorgonzola iniziare tagliando il gorgonzola a pezzetti. Ponetelo in una ciotola e mescolare molto bene e a lungo con la ricotta in modo da ottenere una crema densa e omogenea. Prendere le fette di pane e se di vostra preferenza tagliare la crosta al pane. Spalmare il pane con la crema al gorgonzola appena preparata. Tritare grossolanamente le noci e guarnire i crostini al gorgonzola. Servire immediatamente e buon appetito.

Ingredienti per preparare i crostini al gorgonzola

(per dieci crostini):

  • 10 fette di pane toscano o pan carrè
  • 100 grammi di gorgonzola
  • 50 grammi di ricotta
  • 10 noci