Crostatine alla frutta e crostatine con cuor di mascarpone

Crostatine alla frutta e crostatine con cuor di mascarpone

I dolci sono la passione di molti e i finger food che troviamo sui banchetti sono uno tira l’altro, non trovate? in questo articolo parleremo di due finger food dolci : crostatine alla frutta e crostatine cuor di mascarpone. Ecco la ricetta tutta da leccarsi i baffi

Come fare le crostatine alla frutta

Per la PASTA FROLLA
200 gr burro a ta
100 gr zucchero a velo
50 gr tuorli
300 gr farina “0” W270
5 gr sale
vaniglia qb
Impastare bene in planetaria, con K, il burro con lo zucchero a velo, aggiungere i tuorli e mescolare fino a quando l’impasto li abbia assorbiti completamente. Aggiungere poi la farina e formare un panetto e proporlo in frigo meglio per una notte intera.

Per la CREMA AL MANGO
Mango 300 g
Tuorli 2
Zucchero 50 g
Amido Di Mais (Maizena) 20 g
Per preparare la crema pasticcera al mango, dovete per prima cosa pulire il mango per prelevarne la polpa.
Volendo, potete usare il mango surgelato, come ho fatto io, già pulito e diviso a cubetti in pratiche buste.
Cuocete la polpa di mango per ammorbidirla e una volta morbida, frullatela con il minipimer per ottenere una crema liscia ed omogenea.
In una ciotola a parte, versate i due tuorli, aggiungete lo zucchero e montateli a mano, o con una frusta elettrica, fino ad ottenere un composto chiaro, al quale successivamente, andrete ad aggiungere la maizena.
Versate sopra il composto di tuorli la polpa di mango ancora calda, mescolando sempre con la frusta, e, terminato di versare la polpa di mango, rimettete tutto in un pentolino e traferite nuovamente sul fuoco a fiamma moderata.
Continuate a mescolare la crema per evitare che si formino grumi, e attendete fino ad ottenere la consistenza desiderata: per una torta che cuocerà nuovamente in forno, potete lasciare la crema pasticcera al mango un tantino più liquida, se invece vorrete usare la crema per un dolce al cucchaio, attendete che la crema si rassodi un tantino di più.

Oggi crostatine con cuor di mascarpone
Buona domenica pomeriggio gruppetto

Come fare crostatine con cuor di mascarpone

Tempo di preparazione 60min
Tempo di cottura 30 min
Tempo di riposo 3 ore
Stampo 22 cm o formine piccole a piacere

Ingredienti per preparare la Pasta frolla:
Farina
di grano tenero Tipo 00: 250gr
Zucchero semolato: 100 gr
Burro: 130 gr
Tuorli: 2
Caffè espresso: 50 ml
Caffè istantaneo: 10 gr
Ingredienti per preparare la Crema al mascarpone:
Mascarpone: 250 gr
Panna liquida per dolci: 100 ml
Marsala: 30 ml
Zucchero a velo vanigliato: 100 gr
Ingredienti per decorare:
Cacao amaro in polvere per spolverizzare: q.b. Decorazioni a piacere (di cioccolato):
q.b
Procedimento:
Per preparare la Crostata al caffè con crema al mascarpone sciogliere il caffè istantaneo nel caffè espresso e lasciarlo raffreddare. In una terrina unire ed impastare tutti gli ingredienti suindicati e, quando avrete un panetto omogeneo e liscio, con le dita infarinate stenderlo in una teglia rettangolare di 35 x 11 cm (in alternativa, potere anche usare una teglia rotonda di 21-22 cm di diametro). Riporre la teglia in freezer per un’oretta. Intanto lavorare a crema il mascarpone con lo zucchero a velo e il marsala; in una ciotola a parte montare la panna ed unirla, molto delicatamente, al composto con il mascarpone. Mettere la terrina in frigo fino al momento in cui completerete la crostata. Infornare la base della crostata e farla cuocere per 25-30 minuti a 160 gradi (forno preriscaldato e ventilato). Terminata la cottura, lasciarla raffreddare completamente, poi trasferirla su un vassoio e farcirla con la crema al mascarpone messa in una sacca da pasticcere. Al momento di servire la Crostata al caffè con crema al mascarpone spolverizzarla con del cacao amaro setacciato e decorarla a piacere con decorazioni di cioccolato. La vostra Crostata al caffè con crema al mascarpone è pronta!