Crostata / torta di mele

Crostata / torta di mele

Florinda Ginesi scrive:

“Questa è nata dalla voglia di fare una crostata con le mele di guarnizione, così PRIMAPOI mi sono acccorta di non avere la marmellata! così ne è uscita fuori questa ho sbucciato le mele e preparato la base di frolla”

LA CROS-TORTA DI MELE
Sbucciare e tagliare a fette sottili le mele e metterle in una bacinella col succo di limone in modo che non anneriscano. Fare la pasta nel mixer unendo tutti gli ingredienti, al limite se occorresse unire un altro goccio di vino bianco (a me non è servito), sarebbe meglio farla riposare in frigorifero ma io l’ho usata subito. L’ho stesa tra due fogli di cartaforno e servendomi di uno dei due fogli l’ho passata in una teglia da 30cm. di diametro, ho miscelato il pangrattato con lo zucchero e la cannella e ne ho usato i due terzi per isolare il fondo della pasta, ho versato sopra le fettine di mela scolate dal limone, ho sparso sopra il restante miscuglio di pangrattato e infine sbriciolato quà e là la fettina di burro staccandone dei fiocchetti. L’ho passata in forno preriscaldato a 190° e l’ho cotta per 45 minuti.

PER LA PASTA:
400 gr di farina 00;
130 gr di zucchero;
mezza fiala di aroma mandorla;
un pizzico di sale;
80 gr di burro freddo
150 ml di vino bianco;
1 bustina di lievito;
PER IL RIPIENO:
3 belle mele rosse (o altre a piacere)
1 limone spremuto
3 cucchiai di pangrattato
3 cucchiai di zucchero di canna
1 generosa spruzzata di cannella
20gr. di burro (circa, non l’ho pesto ma era una fettina sottile)

torta di mele