Crostata con farina di nocciole ripiena di ricotta

Crostata con farina di nocciole ripiena di ricotta

Un dolcetto per colazione?
Crostata con farina di nocciole ripiena di ricotta
La frolla deve avere pari peso di zucchero e burro questa è la base ma se si vuole una frolla più morbida si aumenta il burro e si diminuisce lo zucchero oppure se la si vuole più croccante si invertono le dosi. Più zucchero e meno burro renderà la frolla più croccante e non diventerà molle mettendoci la crema
la frolla.

Crostata preparazione

Mettere nella planetaria le farine mescolate con la frusta per arieggiarle unire il burro e impastare. Le farine devono attaccarsi al burro. A questo punto unire lo zucchero, l’uovo e le scorze di limone. riunire l’impasto e metterlo in frigo avvolto dalla pellicola.
Nel frattempo mettere le ricotte e stemperarle, unire due tuorli, lo zucchero, poche scorze di limone tritate e la cannella a piacere, io ho messo una leggera spolverata.
Steso la frolla su carta forno o la pellicola e l’ho stesa nella misura della teglia di 24 cm aiutandoci con spolverate di farina. Messa poi nella teglia e versato la farcia. Con i ritagli si guarnisce e si inforna a 180° per 25 minuti o finché diventa dorata. Raffreddarla nella teglia e toglierla solo quando è fredda e ben rassodata.

Crostata farina di nocciole e ricotta Ingredienti

200 g di farina 00
150 g di farina di nocciole
150 g di burro
1 uovo
100 g di zucchero
scorza grattugiata di limone
per la farcia
400 g di ricotta
io ho messo 200 g di ricotta di pecora e
200 g di vaccina
2 uova
poche scorze di limone
100 g di zucchero
un pizzico di cannella
Frolla

Vi assicuro che è buonissima e , se avete figli o nipoti, vi consiglio di prepararla perchè ha davvero un sapore unico che piace anche ai più piccini!

Questa crostata si prepara in poco tempo e rientra deisamente tra le ricette facili da fare.